Whitney Houston non era effettivamente sul poster iconico di 'The Bodyguard'

Kevin Costner e Whitney Houston guardia del corpo

Kevin Costner e Whitney Houston Getty Images (2)

Più di due decenni dopo la sua uscita, La guardia del corpo sta ancora offrendo colpi di scena scioccanti. Kevin Costner ha rivelato che la sua co-protagonista Whitney Houston non è la donna che è raffigurato mentre tiene in mano l'iconico poster del film.

Queste stelle hanno quasi interpretato questi ruoli importanti in film e TV!

Leggi l'articolo

Non era nemmeno Whitney, in realtà, ha detto l'attore, 64 anni Intrattenimento settimanale in un'intervista pubblicata venerdì 21 giugno. Era andata a casa e quello era il suo doppio, e la sua testa era sepolta nella mia spalla, il che era comunque appropriato. Era spaventata.



Whitney Houston non sull

Whitney Houston nel corso degli anni

Leggi l'articolo

Costner ha selezionato lui stesso la foto, anche se ha affrontato il respingimento dei dirigenti. All'inizio non piaceva perché non si vedeva la faccia di Whitney, ha ricordato. E così mi hanno mandato tipo cinque modelli in cui hanno messo la sua testa [sopra] dove sta guardando [fuori]. Ho detto: 'Ragazzi, penso che l'abbiamo fatto la prima volta'. Quello [era] davvero, e quello è finito per essere il poster.

Le morti di celebrità più scioccanti di tutti i tempi

Leggi l'articolo

Il Yellowstone star e il compianto cantante hanno lasciato un segno nel pubblico con la loro innegabile chimica, qualcosa che attribuisce alla sceneggiatura, scritta da Lorenzo Kasdan . [Era un] tipo di relazione molto divertente, acida, unica. Il suo ritmo di linguaggio che sapevo avrebbe creato [scintille], ha spiegato. Ha appena catturato [Whitney] in un momento davvero eccitante o in realtà ha creato un momento eccitante per lei. Le parole forniscono la chimica in un certo senso.

Costner e Houston hanno recitato nel ruolo della guardia del corpo Frank Farmer e pop star Rachel Marron, rispettivamente, nel film del 1992. La coppia si innamora dopo che l'ex agente dei servizi segreti viene assunto per proteggere la cantante da uno stalker.

Il cantante di I Will Always Love You è morto nel febbraio 2012 all'età di 48 anni a causa di un annegamento accidentale e degli effetti di malattie cardiache aterosclerotiche e uso di cocaina. Il vincitore dell'Oscar pronunciato un elogio emotivo al suo funerale . Vai via, Whitney, vai via, disse in quel momento. Accompagnato da un esercito di angeli al tuo Padre celeste. Quando canti davanti a lui, non preoccuparti. Sarai abbastanza bravo.

Top