Guarda George Michael e James Corden in una prima versione di Carpool Karaoke

Prima che Carpool Karaoke diventasse un segmento sensazionale Lo spettacolo in ritardo, George Michael - morto per insufficienza cardiaca all'età di 53 anni nel periodo natalizio - ha recitato in una prima versione con James Corden nel 2011.

FOTO: Celebrity Deaths in 2016: Stars We've Lost

Leggi l'articolo

Corden, che ora ha 38 anni, è apparso insieme al cantante dei Faith in uno sketch per l'organizzazione benefica Comic Relief. Nella clip di 13 minuti, che puoi guardare sopra, il conduttore notturno (interpretando il suo personaggio Smithy della sitcom britannica Gavin & Stacey ) va in giro in macchina, cantando insieme alla leggenda del pop in persona i più grandi successi di Michael.

FOTO: Celebrity Health Scares

Leggi l'articolo

I due uomini cantano a squarciagola i brani iconici del vincitore del Grammy Freedom e I'm Your Man. Tre decenni dopo aver fatto il suo debutto musicale con gli Wham! nel 1981, la voce di Michael suona ancora straordinariamente forte.



James Corden e George Michael

BBC

All'inizio di quest'estate, Corden ha parlato delle riprese della scena durante un'apparizione Il Late Show con Stephen Colbert. La mia idea originale era quella di prelevare George Michael dalla prigione in macchina, ha detto. E poi ci siamo resi conto: 'Forse perderemo la prigione, ma se ci fosse ancora un po' di divertimento per me e George in macchina e canteremo dei Wham!' canzoni?'

FOTO: Star anni '80: allora e adesso

Leggi l'articolo

Corden è stata una delle tante celebrità che si sono rivolte a Twitter per rendere omaggio al cantante di Freedom. Ho amato George Michael per tutto il tempo che posso ricordare. È stato un'ispirazione assoluta. Sempre in anticipo sui tempi, scriveva il conduttore notturno. George Michael ha scritto Praying for Time 25 anni fa, ma credo davvero che il suo messaggio significhi più che mai.

Come riportato in precedenza il giorno di Natale, il 25 dicembre, l'addetto stampa di Michael ha rivelato in una dichiarazione che il nativo del Regno Unito è morto pacificamente nella sua casa in Inghilterra.

È con grande tristezza che possiamo confermare che il nostro amato figlio, fratello e amico George è morto pacificamente a casa durante il periodo natalizio, si legge nel comunicato. La famiglia chiederebbe che la loro privacy sia rispettata in questo momento difficile ed emozionante. Non ci saranno ulteriori commenti in questa fase.

Giorgio Michele

George Michael si esibisce alla MEN Arena il 21 settembre 2012 a Manchester, in Inghilterra. Shirlaine Forrest/WireImage

FOTO: Le morti di celebrità più scioccanti di tutti i tempi

Leggi l'articolo

La polizia dice che il South Central Ambulance Service è stato chiamato in una proprietà nell'Oxfordshire, in Inghilterra, poco prima delle 14:00. il giorno di Natale. Le autorità affermano che non ci sono circostanze sospette coinvolte.

Rivivi il segmento Carpool Karaoke di Michael e Corden sopra.

Top