I 10 migliori film del 2017: 'Get Out', 'Lady Bird' e altro!

1 gennaio 2017. Harvey Weinstein era un potente magnate di Hollywood, Kevin Spacey e Louis C.K. godevano di una carriera fiorente e Jennifer Lawrence e Darren Aronofsky erano follemente innamorati. No, non siamo più nella la la land. Lo stesso vale per il dramma sul grande schermo. È finita la lussureggiante evasione. Molti dei film più importanti dell'anno riflettevano i segni instabili dei tempi: urgenti, arrabbiati, provocatori, disperati per la speranza. Ecco un altro applauso per gli sciocchi che sognano. . . e raggiungere la grandezza.

Daniel Kaluuya in

Daniel Kaluuya in 'Esci' Immagini universali

10. madre!
Non un errore di battitura. Il film pseudo-horror WTF strabiliante e sbalorditivo - in cui Jennifer Lawrence ha interpretato una madre Terra condannata e tormentata intrappolata nella sua casa – è destinata a diventare uno studio di scuola di cinema/classico di culto. Il raro punteggio del pubblico di Grado F lo rende davvero speciale!



Trasformazioni cinematografiche

Leggi l'articolo

9. Meraviglia
La vera storia di un bambino di quinta elementare sfigurato ( Giacobbe Tremblay ) che lottava per adattarsi alla sua nuova scuola aveva il potenziale per essere una festa della linfa predicatoria. Invece, è stata una gemma edificante e purificatrice dell'anima che ha portato al più brutto di tutti i pianti. Questo film dovrebbe essere obbligatorio per i bambini. Di tutte le età.

8. Il progetto Florida
Appena fuori Disney World, un gruppo di ragazzi disordinati si scatena nel parco di un complesso di motel a basso costo, mentre un direttore di edificio stanco e sorprendentemente umano ( Willem Dafoe , meraviglioso) fa del suo meglio per mantenere la pace. Il vibrante indie, intriso di colori pastello baciati dal sole, osservava abilmente ma non sfruttava mai la vita ai margini.

7. Io, Tonia
Whyyyyyyy, whyyyyyyy applaudire il meta biopic del pattinatore artistico caduto in disgrazia Tonya Harding ? Perché è uno sguardo perfidamente acuto in un'atleta di talento emotivamente mal equipaggiata per superare gli ostacoli che la circondano. E perché Margot Robbie , in una performance affascinante e impeccabile, è riuscito a bloccare l'atterraggio.

6. Chiamami col tuo nome
Avremo sempre il Nord Italia, sigh. Durante l'estate del 1983, un timido adolescente (futuro candidato all'Oscar come miglior attore). Timoteo Chalamet ) si innamora di un focoso studente laureato ( Armie Martello ). La loro storia d'amore in erba, sebbene fugace, era più dolce e succosa dell'interno di una pesca matura. (Lo capirai quando lo vedrai.) Che bellezza struggente.

9 film che slittano in questa stagione

Leggi l'articolo

5. Il grande malato
Quando è successa una cosa divertente di Kumail Nanjiani L'ex ragazza, Emily, è stata indotta in coma medico alcuni anni fa: è cresciuto. La coppia ora sposata ha preso il loro corteggiamento non convenzionale e lo ha trasformato in una commedia intelligente e genuinamente divertente che ha colpito dritto al cuore. È un lieto fine per tutti.

Quattro. Dunkerque
la direttrice Cristoforo Nolan non è stato facile. La sua interpretazione della storica missione di salvataggio del 1940 di soldati bloccati su una spiaggia nemica è stata una corsa frenetica, non sequenziale e quasi senza parole per i sensi. Questo è esattamente ciò che l'ha resa un'esperienza sul grande schermo così emozionante e autentica. L'hai visto sul grande schermo, vero?

3. Lady Bird
Verità: la rappresentazione più emozionante, riconoscibile, commovente, irta ed esilarante di una relazione dell'anno è stata quella tra una ragazza ribelle legata al college che si chiama Lady Bird ( Saoirse Ronan ) e sua madre stanca dei colletti blu ( Laurie Metcalf ). Attrice Greta Gerwig , al suo debutto da solista come sceneggiatore e regista, ha realizzato un film commovente da amare. PS. Chiama tua madre.

TV alle stelle del cinema

Leggi l'articolo

Due. Tre cartelloni pubblicitari fuori Ebbing, Missouri
Un ultra-feroce Frances McDormand possiede ogni scena come una mamma determinata che cerca giustizia per la figlia adolescente assassinata. Questo è solo il punto di partenza di un dramma molto originale. La sua storia - così come le storie della piccola città, gente del posto jolly intorno a lei - si svolge nel modo più interessante e imprevedibile.

uno. Uscire
Ora siamo nel luogo sommerso. Scrittore-regista di Jordan Peele racconto apparentemente semplice di un ragazzo ( Daniel Kaluya ) vivere il fine settimana dall'inferno nella lussuosa tenuta di famiglia della sua ragazza bianca è stato uno sguardo stravagante e brillante al razzismo in agguato dietro la facciata anche dei più illuminati. L'argomento è scomodo. Il film, in cui ogni singola scena va a posto, è un capolavoro furbo.

Menzioni d'onore: The Disaster Artist, Battle of the Sexes, Darkest Hour, Wind River, The Meyerowitz Stories (nuovo e selezionato), Thor: Ragnarok, Ingrid Goes West, Good Times e Viaggio delle ragazze

Top