Tommy Lee Jones una volta disse a Jim Carrey che ti odio, non mi piaci davvero

Tommy Lee Jones non è certo un Jim Carrey fan. I due premiati attori hanno lavorato insieme negli anni '95 Batman per sempre , ma la loro relazione era tutt'altro che cooperativa quando le telecamere non giravano. Carrey ha interpretato l'Enigmista insieme a Due Facce di Jones Val Kilmer nel ruolo del Crociato Incappucciato.

A Carrey, 52 anni, è stato chiesto del suo tempo con Jones quando è apparso su Lo spettacolo di Howard Stern martedì 28 ottobre, in promozione del suo prossimo film Scemo e Scemo a .

FOTO: Celebrity Feuds: il più grande di sempre

Leggi l'articolo

'Quando stavi facendo Batman Forever, quando lo stavi facendo, la leggenda narra che eri sul set a combattere con questo ragazzo Tommy Lee Jones per tutto il tempo,' Howard Stern iniziò. 'Voi due non andavate affatto d'accordo, l'hai infastidito, lui ha infastidito te...'



Il comico non ha negato le affermazioni e ha riflettuto sui tempi in cui ha girato il film di supereroi con Jones, che ora ha 68 anni.

FOTO: Famose faide familiari

Leggi l'articolo

'Penso che quello che è successo fosse che non vedevo l'ora di lavorare con Tommy perché è un attore fantastico e lo è ancora per me, voglio dire, è fantastico, ma era un po' burbero, era un po' burbero', ha detto Carrey, continuando a scherzare sull'istruzione di Jones alla Ivy League. 'A volte la borsa di studio di Rodi è più un'arma che una risorsa.'

'Penso che fosse solo un po' fuori di testa perché Scemo e più scemo è uscito lo stesso fine settimana di Cobb , e Cobb è stato il suo grande colpo per le recinzioni e non ha funzionato e questo lo ha spaventato un po', credo', ha continuato l'attore, riferendosi a Jones' 1994 Ty Cobb film biografico, che si è aperto a recensioni contrastanti da parte della critica e numeri al botteghino tutt'altro che stellari.

FOTO: Costars riuniti

Leggi l'articolo

Qualsiasi sospetto che Carrey avesse che Jones si sentisse negativamente nei suoi confronti è stato confermato una notte durante le riprese di Batman per sempre .

'Sono entrato in un ristorante la sera prima della nostra grande scena nella tana dell'Enigmista e il maitre aveva detto: 'Lavori con Tommy Lee Jones, vero?' E ho detto 'Sì, lo sono.' Disse: 'È nell'angolo in fondo, sta cenando'. Ho detto: 'Oh, fantastico, vado a salutarti'. Carrey ha detto a Stern. 'Sono andato a salutarlo e il sangue gli è defluito dal viso, in modo tale che ho capito che ero diventato il volto del suo dolore o qualcosa del genere'.

FOTO: Stelle come supereroi

Leggi l'articolo

'Si è alzato, un po' tremante, e mi ha abbracciato e ha detto 'Ti odio. Non mi piaci davvero', ha aggiunto Carrey. 'Ero tipo 'Wow, ok. Bene, cosa sta succedendo amico?' E lui disse: 'Non posso sanzionare la tua buffoneria.' Non voleva lavorare con me a quel punto.'

Top