Il look del Met Gala 2021 della stella del tennis Naomi Osaka ci lascia completamente senza parole: foto

Met Gala 2021 Naomi Osaka arriva al Met Gala e il suo look ci lascia senza parole

Naomi Osaka. Matt Baron/Shutterstock

4 KN95_011222_600x338

All-around all-star! Naomi Osaka non è solo una vincitrice sul campo da tennis, si merita anche un trofeo per la sua favolosa scelta di moda al Met Gala.

Guarda gli stili delle star sul red carpet del Met Gala

Leggi l'articolo

L'atleta 23enne ha calcato i gradini del Met lunedì 13 settembre, con un outfit che ci ha fatto fermare sulle nostre tracce. E, naturalmente, era in linea con il tema della serata: In America: A Lexicon of Fashion.



Ispirata dal suo background haitiano e giapponese, Osaka ha sbalordito in un abito Louis Vuitton decorato con un drammatico mantello nero. Americana per me significa un mix di tutte le culture e questo look incorpora entrambe le mie eredità: haitiana e giapponese, ha spiegato del suo insieme di melting pot.

Non sorprende che l'olimpionico abbia fatto una dichiarazione del genere. Dopotutto, è per questo che è stata scelta come co-presidente dell'evento in primo luogo. A maggio, quando Osaka è stata annunciata per la prima volta come host, Voga l'ha applaudita per il suo irriverente senso dello stile.

I migliori look di gala di tutti i tempi di Young Hollywood

Leggi l'articolo

I pezzi sorprendenti e colorati che predilige dentro e fuori dal campo l'hanno trasformata in una musa ispiratrice di stilisti e uno degli atleti meglio vestiti in circolazione, hanno aggiunto.

Anche con un marchio così prolifico nello spazio della moda, Osaka ha ancora avuto un momento un po' da fan quando ha appreso che sarebbe stata l'headliner della serata più importante della moda - e avrebbe camminato gli stessi passi dell'unica e unica Rihanna .

Oh, abbiamo acceso, ha sottotitolato un Instagram del maggio 2021, condividendo un selfie sui gradini del Metropolitan Museum of Art dopo l'annuncio. Nella gallery, ha anche condiviso una foto con altri co-presidenti Billie Eilish , Timothée Chalamet e Amanda Gorman .

Il vero picco del post però è stato un tributo di tre diapositive a Rihanna. E sì, sto cercando di manifestare Rihanna, ha scritto. Lo stesso giorno l'Osaka è andata anche su Twitter. Se vedo Rihanna svenire, ha detto.

L'annuncio del Costume Institute che Osaka avrebbe co-ospitato l'evento ha seguito la notizia di aprile che il Met Gala sarebbe tornato ufficialmente in due puntate separate, che faranno entrambe luce sulla moda e sugli stilisti americani.

I 15 look più scioccanti di tutti i tempi al Met Gala: foto

Leggi l'articolo

La moda è sia un presagio di cambiamenti culturali sia una registrazione delle forze, delle credenze e degli eventi che modellano le nostre vite, Max Hollein , ha affermato la direttrice francese di The Met di Marina Kellen in un comunicato stampa condiviso con Stylish.

Ha continuato spiegando che la mostra in due parti (la seconda puntata, In America: An Anthology of Fashion, debutterà a maggio 2022), riflette le nozioni di identità in evoluzione in America.

Guardando al passato attraverso questa lente, possiamo considerare l'impatto estetico e culturale della moda sugli aspetti storici della vita americana, ha aggiunto.

Per vedere come Osaka ha incarnato il tema - e dai un'occhiata al suo look di ogni angelo - continua a scorrere!

Ascolta le migliori star di Hollywood mentre danno i loro migliori consigli e trucchi su Glam Squad Confidential
Top