Shawn Mendes parla di fama, Camila Cabello e altro nel documentario Netflix 'In Wonder'

Shawn Mendes nella meraviglia

Netflix

5 Spa2_123021_600x338

Una rockstar moderna! Shawn Mendes apre il sipario sulla sua vita personale come mai prima d'ora nel suo nuovo documentario su Netflix, Nella meraviglia .

Il film di 83 minuti - che sarà presentato in anteprima lunedì 23 novembre ed è stato una selezione di eventi speciali al Toronto International Film Festival 2020 a settembre - segue il candidato ai Grammy, 22 anni, mentre viaggia per il mondo nel suo tour del 2019. Lungo la strada, riflette sul suo viaggio verso la celebrità condividendo video d'infanzia mai visti prima, aprendosi su la sua relazione con Camila Capelli e stuzzicare cosa accadrà per la sua carriera musicale, compresa la sua album di prossima uscita , Meraviglia .



Questa è la storia di un ragazzo che cresce, non la storia di una pop star, regista Concessione cantante detto in una dichiarazione. Questa distinzione è rappresentativa nel modo in cui ci siamo avvicinati alle riprese. In molte scene, è quasi come essere accanto a Shawn, al di sopra delle sue spalle, a vedere il mondo dal suo punto di osservazione, attraverso la sua esperienza per immergere lo spettatore, ma anche per avvicinarsi a lui, nel tentativo di vederlo più onestamente. Volevo catturare una sensazione che fosse sincera ed esilarante e consentisse allo spettatore un accesso intimo a lui e al mondo in cui vive.

Il documentario inizia proprio all'inizio della storia di Mendes, quando ha sviluppato un amore per la musica nella sua camera da letto a Pickering, in Ontario, e alla fine è diventato famoso sull'app ormai defunta Vine con le cover di canzoni di Ed Sheeran , Justin Bieber , Adele e altri artisti in vetta alle classifiche. A volte, lui mostra vulnerabilità , chiedendosi da adolescente se può farcela da solo nel settore o se ha bisogno di una band che lo sostenga. Altre volte, specialmente nei filmati più recenti, trasuda pura fiducia sul palco di fronte a oltre 20.000 fan adoranti.

Il crooner di The Monster attribuisce a Cabello, 23 anni, uno dei motivi per cui ha avuto così tanto successo, guidando gli spettatori attraverso la prima volta che si sono incontrati mentre si aprivano per Austin Mahone Il tour del 2014 (allora era un membro delle Fifth Harmony) fino al momento in cui la loro amicizia è diventata romantica nel 2019.

In passato, tipo quattro anni, essendo solo amici e non poterci vedere molto spesso per poter finalmente stare insieme, è sempre stata lì a prendersi cura di me come essere umano, dice Mendes nel film. Mi dà le spalle e penso che sia a questo che serva il tuo partner.

Scorri verso il basso per cinque cose da cui abbiamo imparato Shawn Mendes: In Wonder !

Top