Shania Twain presta la sua potente voce per narrare il documentario 'For Love': Dettagli

Fare la differenza! Shania Twain è tornata nel film, prestando la sua voce al documentario in uscita, Per amore . Il cinque volte vincitore del Grammy racconta il documento, che porta l'attenzione sulle ingiustizie del sistema canadese di assistenza all'infanzia.

Un anno di lavoro, per le riprese Per amore iniziata prima della pandemia e poi continuata a intermittenza per diversi mesi in tutto il Canada. La società di produzione, Carrier Sekani Family Services & Walk Tall Productions, e la troupe di produttori e registi hanno visitato varie comunità per documentare le comunità indigene che condividono le loro storie strazianti della crisi umanitaria, come ha riferito il ministro degli Affari indigeni.

Shania Twain presta la sua potente voce alla narrazione di documentari

Per gentile concessione di For Love



Volevamo davvero mostrare non solo la storia traumatica del Canada per quanto riguarda una serie di problemi, ma anche il titolo, Per amore , è davvero per amore dei bambini e per mostrare davvero la bella resilienza della cultura e anche la bellezza della cultura stessa, regista Matt Smile racconta Noi settimanali .

Prodotto da Smiley e Mary Teegee - su cui hanno lavorato entrambi Autostrada delle Lacrime insieme — e prodotto da Warner Adam e Lindsay Eberts , Per amore è stato girato prima che Shania Twain salisse a bordo.

Una volta che abbiamo avuto un buon taglio del film e l'abbiamo condiviso con lei, è rimasta molto, molto profondamente commossa. [Era] davvero in linea con tutto ciò che stava facendo e sembrava davvero perfetto e lei è saltata dentro, dice Smiley. È davvero ammirevole vederla usare la sua voce, cosa che è stata anche abbastanza pubblica riguardo al ritrovare quella voce, e penso che ora l'abbia portata a fare i suoi spettacoli a Las Vegas, ma anche usare la sua vera voce per catapultarlo davvero su una scena internazionale livello.

Shania Twain presta la sua potente voce alla narrazione di documentari

Matt Smile Per gentile concessione di Jeff Xander Photography/For Love

La cantante di That Don't Impress Me Much, 56 anni, è stata in cima alla lista sin dall'inizio per essere scelta come narratrice, non solo per la sua voce potente, ma anche per il suo precedente coinvolgimento nel lavoro con i bambini più vulnerabili in tutti gli Stati Uniti. Nel 2010, ha lanciato la Shania Kids Can Foundation per aiutare i bambini nelle scuole ad affrontare la povertà e le sfide nella loro vita personale.

Prima che la sua carriera diventasse davvero una superstar, ha sempre messo i bambini al primo posto, dice Smiley Noi . Anche con i suoi stessi fratelli in termini di essere il loro tutore e prendersi cura di loro. Lo ha sempre mostrato, anche durante il suo processo, che ha attraversato. Capisce davvero molte delle questioni quasi in prima persona per quanto riguarda ciò che le comunità indigene attraversano e soprattutto dove è cresciuta [nella piccola città di Timmins, Ontario].

Shania Twain presta la sua potente voce alla narrazione di documentari

Per gentile concessione di For Love

Continua, quindi era anche molto importante per me e Mary avere una voce femminile e qualcuno che in realtà non fosse solo un narratore, ma qualcuno che andrà davvero a battere e lo sia per i bambini. Lo sta davvero dimostrando con l'azione perché ogni giorno dedica il suo tempo e le sue energie a migliorare davvero l'istruzione dei bambini e i bisogni umani di base dei bambini, che è una caratteristica ammirevole. Quindi va ben oltre il tradizionale percorso del narratore.

Per amore sarà presentato in anteprima mondiale il 30 settembre, un giorno che celebra Verità e Riconciliazione in Canada, in una proiezione privata al Vancouver Convention Centre. Ulteriori proiezioni a Los Angeles, Ottawa e Montreal saranno annunciate in futuro.

Shania Twain presta la sua potente voce alla narrazione di documentari

Matt Smiley con Madeline Sark e Gerry Per gentile concessione di For Love

Era qualcosa che era importante per noi con questo film, in particolare: non avere che fosse, sai, un ciclo di notizie e la gente lo dimentica. C'è una cosa importante fino al 30 settembre, per quanto riguarda la verità e la riconciliazione, per assicurarsi che quel dialogo continui e che le persone vedano davvero quella bellezza e l'importanza di assicurarsi che i bambini abbiano tutte le risorse di cui hanno bisogno per un positivo futuro, aggiunge Smiley.

Per maggiori informazioni sul film e per vedere il trailer, visita il sito forlovefilm.com .

Ascolta Guarda con noi per saperne di più sui tuoi programmi preferiti e per le ultime notizie TV!
Top