La famiglia reale si riunisce alla Cappella di San Giorgio mentre il principe Filippo viene sepolto durante il funerale emotivo: foto

Il principe Filippo ha riposato il funerale emotivo della Cappella di San Giorgio

Shutterstock; Tim Rooke/Shutterstock

12 KN95_011222_600x338

I loro ultimi addii. La famiglia reale britannica riuniti nella Cappella di San Giorgio al Castello di Windsor per rendere omaggio al principe Filippo sabato 17 aprile.

Regina Elisabetta II Il defunto marito, morto il 9 aprile all'età di 99 anni, è stato sepolto Principe Carlo , la duchessa Camilla , principe William , Duchessa Kate e il principe Harry in attesa. La famiglia si è vestita di nero per piangere e ha indossato maschere per proteggere se stessa e gli altri durante la pandemia di coronavirus. All'interno della cappella, coloro che si sono riuniti per rendere omaggio erano seduti un po' distanti per tenersi in linea con le linee guida sul distanziamento sociale. La regina, 94 anni, si è seduta da sola.



Poco dopo che Buckingham Palace ha confermato che Philip è morto pacificamente a casa, ha detto una fonte Noi settimanali esclusivamente che il servizio sarebbe stato cerimoniale piuttosto che il tradizionale funerale di stato, in parte a causa della pandemia di coronavirus.

Non vogliono che la sua morte abbia un impatto negativo sui protocolli pandemici del Regno Unito, ha aggiunto l'insider, osservando che solo pochi eletti parteciperanno in conformità con le linee guida di salute e sicurezza del governo.

Con il paese ancora sotto blocco fino a giugno, la famiglia reale ha chiesto alle persone in lutto di astenersi dal riunirsi fuori dal palazzo per deporre fiori prima del memoriale del defunto duca di Edimburgo. Invece, una dichiarazione dell'establishment ha suggerito a coloro che sono interessati a onorare Filippo di fare una donazione di beneficenza o lasciare un tributo in un libro di condoglianze online sul sito web della famiglia reale.

Messaggi di leader mondiali, celebrità e cittadini comuni sono arrivati ​​dopo la notizia della morte di Filippo, rendendo omaggio ai decenni di servizio dell'ex cadetto di marina al suo paese e alla sua famiglia. Charles, 72 anni, ha ricordato il suo straordinario e devoto padre con un discorso emotivo un giorno dopo la sua morte.

Come puoi immaginare, a me e alla mia famiglia manca enormemente mio padre. Era una figura molto amata e apprezzata, ha detto la scorsa settimana il figlio maggiore di Filippo ai giornalisti del suo caro papà. A parte ogni altra cosa... sono così profondamente toccato dal numero di altre persone qui e altrove nel mondo e nel Commonwealth che condividono anche la nostra perdita e il nostro dolore. … Siamo profondamente grati per tutto questo. Ci sosterrà in questa particolare perdita e in questo momento particolarmente triste.

Il Principe di Galles fu affiancato dai suoi figli nel celebrare l'eredità del patriarca reale. Harry è tornato a casa a Londra lunedì 12 aprile, dopo che una seconda fonte ha rivelato in esclusiva che si sentiva in colpa per non aver salutato suo nonno come si deve. Il duca di Sussex viaggiò senza sua moglie, Meghan Markle , i cui medici hanno ritenuto che fosse troppo avanti nella sua seconda gravidanza per volare in sicurezza. (La coppia condivide anche il figlio di 23 mesi Archie.)

Sebbene non sia stata in grado di mostrare di persona il suo sostegno alla famiglia reale, Oggi segnalato che il Abiti allume, 39 anni, ha inviato una corona personalizzata e un biglietto scritto a mano da deporre al servizio.

Sebbene l'intera famiglia sia stata devastata dalla morte di Philip, ha detto un terzo insider Noi che i parenti del defunto reale hanno potuto trovare molto conforto nel sapere che era al fianco di sua moglie nei suoi ultimi momenti.

I suoi ultimi giorni sono stati molto sereni, ha aggiunto la fonte. Trascorrere del tempo con Elizabeth, comunicare con gli altri cari, leggere e rilassarsi nel suo ambiente domestico significava tutto per Philip.

Ascolta il podcast Royally Us per tutto ciò che vuoi sapere sulla nostra famiglia preferita dall'altra parte dello stagno.
Top