Rooney Mara: il piercing al capezzolo era necessario per il ruolo di Dragon Tattoo

Nessun anello per capezzoli a clip per RooneyMar !

Per trasformarsi in hacker punk, profondamente danneggiato Lisbeth Salander per l'ambito ruolo da protagonista in La ragazza con il tatuaggio del drago, l'attrice era disposta a spogliarsi e a farsi forare il capezzolo.

FOTO: Guarda l'intensa body art delle star

Leggi l'articolo

'Sono molto nudo nel film, e ho pensato, lei ce l'ha nel libro, e dovrebbe averlo [nel film]', il Rete sociale star, 26 anni, racconta il numero di gennaio di Fascino . (Co-protagonista Daniel Craig , Tatuaggio del drago è basato sul defunto autore svedese Stieg Larsson thriller poliziesco più venduto al mondo, il primo della trilogia Millennium.)



'A causa di tutti i tatuaggi, il trucco e i piercing, e le trasformazioni fisiche che il mio corpo deve attraversare, mi sentirei sempre come se fossi in costume, anche se fossi nuda', ha detto Fascino . 'Sembrava una buona cosa da ottenere, una necessaria da ottenere.'

FOTO: Breakout stelle del 2011

Leggi l'articolo

In effetti, Mara, che ha battuto una serie di attrici di prima categoria per la parte, incluso Scarlett Johansson - non ha sudato la nudità grafica o i cambiamenti drastici richiesti dalla parte.

'La nudità è una parte così importante del personaggio nel libro, quindi non ci ho mai pensato due volte', dice. «Non c'era tempo per le esitazioni. Non ho avuto il tempo di indovinare nulla o di essere spaventato; Mi sono appena presentato ed ero a mio agio.'

Inoltre, non traumatizzante: tagliare le sue lunghe ciocche per diventare Lisbeth, che usa le sue abilità di hacker per aiutare l'autore diventato investigatore Mikael Blomkvist (Craig) a risolvere un mistero vecchio di decenni e scoprire una vasta cospirazione.

FOTO: I più grandi rifacimenti dei capelli del 2011

Leggi l'articolo

'La gente chiede sempre: 'Stavi piangendo quando ti hanno tagliato i capelli?' E non mi ha spaventato affatto', racconta Fascino . 'Sono stato davvero felice di farlo.'

E anche Lisbeth ha lasciato un segno nello stile personale dell'attrice. 'Indossavo un sacco di cose da ragazza, con fronzoli, ora compro cose che sono più comode, più utilitarie e un po' fanciullesche.'

Top