Ronda Rousey è davvero fottutamente triste, così imbarazzata dopo aver perso contro Holly Holm

Rompendo il suo silenzio. Nella sua prima intervista dopo la sua epica perdita a Agrifoglio Holm il mese scorso, combattente UFC Ronda Rousey aperto a ESPN rivista sulla sconvolgente sconfitta e sul suo attuale stato d'animo in una storia pubblicata martedì 8 dicembre.

Sono solo davvero fottutamente triste, ha detto l'atleta superstar alla rivista. Ho bisogno di tornare. Ho bisogno di battere questo pulcino. Chissà se ho intenzione di strapparmi i denti o di rompermi la mascella o di aprirmi il labbro. Devo fottutamente farlo.

Nel frattempo, è fuori dalla griglia. Ho spento il telefono, ha ammesso Rousey, 28 anni. Non l'ho guardato. Ho appena avuto lunghe conversazioni con Mochi [il suo mastino argentino di 7 anni].



Le atlete più sexy

Leggi l'articolo

E ha pensato alla fatidica partita di UFC 193 il mese scorso in Australia contro il detentore del titolo dei pesi gallo in difesa Holm. Stavo pensando: 'Il lato positivo è che ora sono più un idealismo schiacciato e un senso dell'umorismo sardonico', ha detto Rousey ESPN . Sono stato colpito in quel primo round. . . Mi sono tagliato il labbro e ho staccato un paio di denti. Ero in piedi fin dall'inizio. Non stavo pensando chiaramente. Avevo quell'enorme taglio in bocca e ho semplicemente sputato [il sangue] ai miei piedi. Poi hanno portato il secchio e io ho detto: 'Perché non l'ho sputato nel secchio?' Non ho mai sputato per terra.

Nonostante le fondamenta traballanti previste per il resto del combattimento, Rousey ha ricordato la sua determinazione a continuare. Era come una versione stupida e sognante di te stesso che prendeva decisioni. . . Stavo solo cercando di scrollarmi di dosso. Continuavo a ripetermi: 'Stai bene, continua a combattere. Stai bene, continua a combattere', ha ricordato ESPN . Mi sento così imbarazzato. Il modo in cui ho combattuto dopo è una rappresentazione così imbarazzante di me stesso. Non ero nemmeno un fottuto re lì.

Ronda Rousey

Prima della loro partita del 14 novembre, Rouseyparlato un sacco di spazzaturasul suo avversario Holm, 34 anni, e si è persino rifiutato di toccare i guanti in anticipo. Era proprio come una reazione, ha detto Rousey ESPN sul delicato argomento dei guanti da contatto. Ero tipo, 'L'ultima volta che ti ho visto [alla pesatura], mi stavi mettendo un pugno sul mento e cercavi di colpirmi a buon mercato, poi ti giri e vuoi toccare i guanti? Devi essere in un modo o nell'altro. Quindi, se vuoi essere così con me, è così.'

Celebrità Incontri Atleti

Leggi l'articolo

Alla fine, Holm l'ha messa fuori combattimento con un colpo alla testa nel secondo round del combattimento. Non è mia responsabilità rendere tutto ciò che dico a prova di idiota. Se un idiota non riesce a capirlo, allora non passerò il mio tempo a mettere tutto ciò che penso in parole povere, ha detto Rousey alla rivista. Nei giorni successivi alla sua sconfitta, Rousey e il suo ragazzo, Travis Browne , ha guidato per 15 ore in un ranch del Texas per un viaggio originariamente inteso come vacanza celebrativa. Mentre Rousey voleva nascondersi, i suoi cari le hanno detto che era ora di uscire dal bosco.

Dico sempre che devi essere disposto a farti spezzare il cuore. Questo è proprio quello che succede quando provi. . . lei ha servito. Non passò molto tempo prima che [la mia famiglia] si fermasse e mi dicesse che non posso nascondere tutta la mia vita. Devo fare qualcosa con me stesso. Accendi il mio cellulare e smettila di ignorare tutti.

Giovedì scorso, 3 dicembre, presidente dell'UFC Dana Bianca ha confermato che Rousey otterrà una rivincita contro Holm. Sebbene vulnerabile, Rousey ha detto che doveva tornare sul ring. Penso sempre di poterli perdere tutti. Sono l'unico che ha paura quando entro lì. Sono sempre fottutamente spaventata, disse, aggiungendo che non ha altra scelta che combattere.

Naturalmente, ha concluso. Cos'altro farò, cazzo, re?

Top