Il titolo di SAR del principe Harry è stato rimosso dalla mostra della principessa Diana dopo un 'errore amministrativo'

Un altro segno che le cose sono cambiate. il principe Harry Il titolo di Sua Altezza Reale è stato rimosso da una mostra che coinvolgeva la sua defunta madre, la Principessa Diana.

Il dramma del principe Harry e Meghan Markle: tutto da sapere

Leggi l'articolo

La mostra di Kensington Palace presenta l'abito da sposa di Diana dalle sue nozze del luglio 1981 a Principe Carlo . Un cartello che descrive la mostra in prima lettura, Quaresima di Sua Altezza Reale il Duca di Cambridge e Sua Altezza Reale il Duca di Sussex, riferendosi a principe William e Harry, rispettivamente.

Tuttavia, The Royal Collection Trust ha precedentemente rilasciato una dichiarazione sul titolo fuori luogo: A causa di an errore amministrativo , di cui era responsabile The Royal Collection Trust, le etichette non erano corrette e verranno aggiornate.



Titolo di Sua Altezza Reale il Principe Harry rimosso dalla mostra della Principessa Diana

Il principe Harry e la principessa Diana. Shutterstock; Tim Rooke/Shutterstock

A partire da giovedì 10 giugno, la carta è stata sostituita con una nuova che recita Quaresima di Sua Altezza Reale il Duca di Cambridge e Il Duca di Sussex. Secondo quanto riferito, il titolo di HRH di Harry è stato rimosso da altri due oggetti che i fratelli hanno condiviso anche per la mostra.

La mostra Royal Style in the Making è stata aperta al pubblico il 3 giugno e durerà fino al 2 gennaio 2022.

Cronologia delle relazioni tra il principe Harry e Meghan Markle

Leggi l'articolo

Harry, 36 anni, e moglie Meghan Markle ha annunciato i loro piani per ritirarsi dai loro ruoli di membri anziani della famiglia reale nel gennaio 2020. Buckingham Palace ha confermato più tardi quel mese che alla coppia non sarebbe più stato permesso di usare i loro titoli reali.

I Sussex non useranno i loro titoli di SAR poiché non sono più membri della famiglia reale, secondo una dichiarazione rilasciata all'epoca.

Buckingham Palace ha rivelato a febbraio che Harry e Meghan, 39 anni, non sarebbero tornati come reali che lavorano. A seguito di colloqui con il duca, la regina ha scritto confermando che nell'allontanarsi dal lavoro della famiglia reale non è possibile continuare con le responsabilità e i doveri che derivano da una vita di servizio pubblico, si legge nel comunicato. Gli incarichi militari onorari e i patrocini reali detenuti dal duca e dalla duchessa saranno quindi restituiti a Sua Maestà prima di essere ridistribuiti tra i membri lavoratori della famiglia reale.

Una rottura della linea di successione reale

Leggi l'articolo

La coppia, che ha concluso i suoi doveri ufficiali e si è trasferita in California nel marzo 2020, ha risposto al fuoco tramite un portavoce in quel momento: possiamo tutti vivere una vita di servizio. Il servizio è universale.

Harry e Meghan ha accolto il loro secondo figlio , figlia Lili, il 4 giugno. Come nel caso di suo fratello di 2 anni, Archie, il neonato non ha un titolo reale , ma i fratelli potrebbero ricevere nuove etichette quando Charles, 72 anni, alla fine diventerà re.

Secondo il protocollo reale stabilito da re Giorgio V, solo quelli in linea diretta di successione al trono ottengono i titoli [di] principe e principessa, ha detto una fonte Noi settimanali a marzo.

Indipendentemente dal fatto che un giorno diventi una principessa, gli addetti ai lavori lo hanno confermato Noi che Lili avrà la doppia cittadinanza americana e britannica.

Ascolta il podcast Royally Us per tutto ciò che vuoi sapere sulla nostra famiglia preferita dall'altra parte dello stagno.
Top