Pepperidge Farm ricorda milioni di cracker al pesce rosso per problemi di salmonella

I cracker Goldfish di Pepperidge Farm sono conosciuti come lo spuntino che ricambia il sorriso, ma l'azienda di certo non sorride dopo che più di 3,3 milioni di unità del popolare dolcetto sono state ritirate a causa dei problemi di Salmonella.

Tweet di fast food così selvaggi che devi leggerli per crederci

Leggi l'articolo

Secondo a dichiarazione dalla società, è stato messo in atto un richiamo volontario per abbondanza di cautela perché si teme che la polvere di siero di latte usata per condire alcune varietà di pesci rossi possa contenere i batteri potenzialmente mortali.

Le quattro varietà di cracker richiamate sono Flavor Blasted Xtra Cheddar, Flavor Blasted Sour Cream & Onion, Goldfish Baked with Whole Grain Xtra Cheddar e Goldfish Mix Xtra Cheddar + Pretzel.

Celebrità che si riempiono la faccia

Leggi l'articolo

Secondo la dichiarazione, questi prodotti sono stati distribuiti negli Stati Uniti, sebbene non siano state segnalate malattie. Pepperidge Farm rileva inoltre che nessuno dei suoi altri prodotti, che include una varietà di altri tipi di pane, biscotti, pasticcini e cracker, è soggetto a questo richiamo.

Tuttavia, il gigante alimentare sta chiedendo ai consumatori di controllare le etichette dei loro prodotti e sta esortando le persone a smaltire o restituire tutti gli articoli elencati nel richiamo.

Buongustai celebrità

Leggi l'articolo

L'annuncio del cracker Goldfish arriva poche ore dopo che il gigante dolciario Mondelez ha richiamato più di una dozzina di prodotti Ritz per il timore che snack come Ritz Crackers e Ritz Bits potessero contenere Salmonella. Come per Pepperidge Farm, Mondelez ha avviato il richiamo a causa della potenziale presenza di Salmonella nel siero di latte in polvere utilizzato in alcuni dei suoi alimenti.

Top