Nicole Beharie rivela di essere stata inserita nella 'lista nera' dopo l'uscita da 'Sleepy Hollow': 'Sono stata etichettata come problematica'

Nicole Beharie rivela di essere stata inserita nella lista nera dopo l

Nicole Beharie di 'Sleepy Hollow'. Sketch/Kurtzman Orci Paper Products/20th Century Fox Tv/Kobal/Shutterstock

Diventare onesti sul suo passato. Nicole Beharie si sta aprendo sul suo tempo come protagonista, Abbie Mills, su Sleepy Hollow , rivelando che quanto accaduto è davvero interessante, soprattutto nel clima in cui ci troviamo ora.

Sono successe molte cose che sono parallele alle conversazioni che stanno avvenendo in questo momento, Beharie, 35 anni, ha detto al Los Angeles Times in una nuova intervista



Uscite TV scioccanti

Leggi l'articolo

L'attrice, che ora sta promuovendo Signorina Juneteenth , uscito dallo spettacolo nel 2016 . Tre anni dopo, ha rivelato di aver lasciato perché stava combattendo una condizione autoimmune.

La mia co-protagonista ed io eravamo entrambi malati allo stesso tempo, ma non credo che siamo stati trattati allo stesso modo, ha detto al tribuna di san diego in un'altra intervista. Gli è stato permesso di tornare in Inghilterra per un mese [per riprendersi mentre] mi è stato dato l'episodio 9 da girare da solo. L'ho superato e poi alla fine di quell'episodio ero in cure urgenti. Tutti i medici, compresi i medici che lo studio stava inviando, stavano tutti confermando: 'Ehi, non può lavorare in questo momento'.

In più interviste, ha spiegato di aver trovato un avvocato e di averci lavorato, ma che aveva otto diversi farmaci da prescrizione. Le 42 stelle hanno detto il New York Times che si sottoponeva anche a controlli ogni giorno per assicurarsi che fossi davvero malata e che la produzione fosse interrotta per due settimane.

Le morti più scioccanti della TV

Leggi l'articolo

C'è molta pressione in una situazione del genere in cui così tante persone fanno affidamento su di te da solo per alzarsi e andare avanti, ha aggiunto il nativo della Florida. Sento che mi ci sono voluti gli ultimi anni per vedere davvero chiaramente che non era personale, riguarda il modo in cui queste strutture sono impostate. All'epoca era molto difficile parlarne perché volevo tornare al lavoro. Ma sono stato etichettato come problematico e inserito nella lista nera da alcune persone.

Ha aggiunto: A volte penso che ad alcune persone con cui stavo lavorando non piacesse il fatto che stessi male, ma amata dal pubblico. Tutti quelli di colore in quello show erano visti come sacrificabili e alla fine li hanno lasciati andare.

Beharie ha poi spiegato che guardando indietro avrebbe potuto essere più diplomatica, ma può solo influenzare le sue scelte in futuro.

Stelle che sono state licenziate dai lavori

Leggi l'articolo

Mi sono assicurato di lavorare con le persone giuste. È qualcosa che abbiamo visto con #MeToo e Time's Up, in cui le persone che hanno posto domande sono state scartate. Non è una nuova storia [ma] non ho mai pensato che sarebbe stata la mia storia, ha aggiunto. Sfortunatamente lo è, ma la guarigione richiede tempo e mi sento come se fossi dall'altra parte. Ho imparato molto. non cambierei nulla. Non lo augurerei a nessuno, però.

Signorina Juneteenth , che segue un'ex reginetta di bellezza che fa partecipare sua figlia al concorso locale di Miss Juneteenth, è ora disponibile in video on demand.

Ascolta Guarda con noi per saperne di più sui tuoi programmi preferiti e per le ultime notizie TV!
Top