Le citazioni genitoriali più riconoscibili di Mila Kunis e Ashton Kutcher: dovere di pannolini, scuola a casa e altro

mila Kunis

Ashton Kutcher e Mila Kunis. Xavier Collin/Agenzia stampa immagini/MEGA

venti KN95_011222_600x338

Divertenti aneddoti familiari! mila Kunis e Ashton Kutcher sono stati aperti con le loro storie di genitori nel corso degli anni.

La coppia ha accolto la figlia, Wyatt, nell'ottobre 2014, ed è diventata una sorella maggiore quando suo fratello, Dimitri, è arrivato nel novembre 2016.



Da quando è diventata mamma, Kunis ha condiviso consigli genitoriali con molti dei suoi co-protagonisti nel corso degli anni. Quello spettacolo degli anni '70 allume Laura Prepon detto in esclusiva Noi settimanali nell'aprile 2020 che Kunis si assicura che i suoi figli non vedano il suo lavoro come qualcosa di brutto.

Il Io e te, come madri l'autrice ha spiegato all'epoca: È positivo e ottimista, quindi i suoi figli possono equiparare il successo e il lavoro con qualcosa di positivo. ... Quando stavo davvero lottando per lasciare mia figlia per tornare al lavoro, una cosa che [Kunis] ha condiviso con me che è stato così utile è stata: 'Ogni volta che vado al lavoro, non mi rivolgo mai ai miei figli e dico: Oh, questo è un peccato. La mamma deve andare al lavoro.' Era come, 'Lo dico in un modo davvero positivo, dove è come, la mamma deve andare al lavoro!'

Quanto a Mirjam Novak , il Spia che mi ha scaricato stella raccontata in esclusiva Noi nel luglio 2018 lui e la sua co-star hanno parlato di crescere i figli sul set.

L'attore ha continuato dicendo che Kunis gli ha dato consigli e alcuni libri, aggiungendo che Wyatt e Dimitiri erano bambini ben educati. Anche Ashton era molto discreto, ha ricordato Novak. È semplicemente entrato come [un] ragazzo del catering e poi è uscito di nuovo con un bambino legato intorno al suo corpo. Quindi erano molto cool.

Prima del matrimonio con Kunis, Kutcher era sposato Demi Moore dal 2005 al 2013 e fa ancora sforzi consapevoli per rimanere in contatto con le tre figlie del candidato al Golden Globe con Bruce Willis — Rumer, Scout e Tallulah.

Li amo e non smetterò mai di amarli, giusto? E rispettandoli, onorandoli e facendo il tifo per loro per avere successo in qualunque cosa stiano perseguendo, ha detto il nativo dell'Iowa durante un episodio del podcast WTF del febbraio 2020.

Continua a scorrere per vedere altre citazioni genitoriali più riconoscibili di Kunis e Kutcher nel corso degli anni, dall'istruzione a casa al servizio di pannolini.

Moms Like Us affronta tutte le tue domande sui genitori e analizza tutte le notizie sulla genitorialità delle celebrità della settimana.
Top