Michael Constantine è morto: il papà di 'My Big Fat Greek Wedding' è morto a 94 anni

Michele Costantino morto

Michele Costantino Kristina Bumphrey/Starpix/Shutterstock

La famiglia Portokalos è in lutto. Michael Constantine, noto per il suo ruolo in Il mio grosso grasso matrimonio greco , è morto. Aveva 94 anni.

Morti di celebrità nel 2021: le stelle che abbiamo perso

Leggi l'articolo

L'agente dell'attore ha confermato alla CNN che è morto il 31 agosto nella sua nativa Reading, in Pennsylvania, dopo aver combattuto per anni contro una malattia sconosciuta. Costantino ha interpretato il padre greco amante del Windex di Toula Portokalos ( Nia Vardalos ) nella commedia romantica del 2002, la serie CBS di breve durata La mia grande e grassa vita greca e il sequel del film del 2016, Il mio grosso grasso matrimonio greco 2.



Michael Constantine, il padre della nostra famiglia del cast, un regalo per la parola scritta, e sempre un amico, Vardalos, che ha anche scritto i film, ha twittato mercoledì 8 settembre. Recitare con lui è arrivato con una scarica di amore e divertimento. Farò tesoro di quest'uomo che ha dato vita a Gus. Ci ha regalato tante risate e ora merita una pausa. Ti amiamo Michele.

L'attrice ha poi condiviso una foto della defunta star e del padre nella vita reale, che ha ispirato il ruolo.

Sequel di film

Leggi l'articolo

Michael Constantine nei panni di 'Gus' e il mio vero padre Constantine 'Gus' Vardalos, esordio #MyBigFatGreekWedding2, ha twittato. Che entrambi i papà riposino in pace ️️.

Michael Costantino morto 3

Michael Constantine, Lainie Kazan e Bess Meislerin 'Il mio grosso grasso matrimonio greco'. Sophie Giraud/Ifc/Kobal/Shutterstock

La lunga carriera di Constantine è iniziata con una serie di ruoli televisivi negli anni '60 e '70. Nel 1969, ha ottenuto il ruolo del preside Seymour Kaufman Stanza 222 . Ha vinto un Emmy per l'eccezionale interpretazione di un attore non protagonista in una commedia nel 1970 per lo spettacolo della ABC ed è stato nominato per lo stesso onore nel 1971. La commedia, interpretata anche da Lloyd Haynes, Denise Nicola e Karen Valentino ha funzionato per cinque stagioni, concludendosi nel 1974.

Le morti di celebrità più scioccanti di tutti i tempi

Leggi l'articolo

Amava la sua città natale, ha detto la sorella Patricia Gordon Aquila della lettura di mercoledì. È tornato qui subito dopo aver vinto il suo Emmy Stanza 222 . Ma poi è stato richiamato in California. Gli è sempre piaciuto tornare a casa. Era molto una persona di famiglia. Amava i suoi figli, i suoi fratelli, i suoi genitori.

Ha aggiunto del suo defunto fratello, (era) la persona più generosa che avresti mai voluto incontrare. Il mondo è un posto migliore grazie a lui, davvero, davvero.

Top