Kobe Bryant è morto a 41 anni in un incidente in elicottero in California

La superstar dell'NBA Kobe Bryant è morta a 41 anni in un incidente in elicottero a Calabasas, in California, domenica 26 gennaio. TMZ sta segnalando .

Le morti di celebrità più scioccanti di tutti i tempi

Leggi l'articolo

L'ex giocatore dei LA Lakers stava viaggiando con altre otto persone sul suo elicottero privato quando, secondo quanto riferito, è scoppiato un incendio. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e paramedici, ma le autorità hanno dichiarato in una conferenza stampa che nove persone sono morte.

Successivamente è stato riferito che sua figlia Gianna, 13 anni, è morta insieme a lui nell'incidente. Anche l'allenatore di baseball dell'Orange Coast College John Altobelli, sua moglie Kerri e la figlia Alyssa sono stati uccisi nell'incidente, ha detto alla CNN il fratello di Altobelli, Tony.



Anche il sindaco di Costa Mesa Katrina Foley twittato che anche l'allenatore di basket femminile Christina Mauser, che è sposata con il cantante dei Tijuana Dogs Matt Mauser, è morta. Questa tragedia devastante peggiora di ora in ora. Tanto dolore per tante famiglie locali. I nostri cuori sono spezzati e addolorati per le famiglie colpite, ha scritto.

Kobe Bryant è morto

Kobe Bryant partecipa all'Academy Awards Nominees Luncheon a Los Angeles, California, il 5 febbraio 2018. Chelsea Lauren/Shutterstock

Si crede che la moglie di Bryant, Vanessa Bryant , non era a bordo.

Morti di celebrità nel 2020: le stelle che abbiamo perso

Leggi l'articolo

riportato KTLA che un elicottero si è schiantato su una collina nella zona di Calabasas e ha preso fuoco, uccidendo tutti a bordo domenica intorno alle 10:00. Testimoni hanno riferito di aver visto l'aereo precipitare rapidamente e poi schiantarsi al suolo, ha detto il capitano dei vigili del fuoco Tony Imbrenda.

Ho sentito il rumore dell'aereo e poi un boom, L.A. Times reporter Richard Winton twittato, aggiungendo che le montagne erano appannate.

L'incidente ha innescato un incendio, che ha reso difficile per i primi soccorritori raggiungere l'aereo, un comandante di guardia per il dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles detto al Volte .

Celebrità Incontri Atleti

Leggi l'articolo

Sul posto sono intervenuti gli inquirenti del National Transportation Safety Board.

Il medico legale-coroner del paese di Los Angeles ha detto in un comunicato stampa domenica notte che quando le autorità sono arrivate sul luogo dell'incidente, non hanno trovato sopravvissuti tra le macerie infuocate dell'elicottero. Il medico legale ha aggiunto che il team di risposta alle operazioni speciali dell'ufficio stava recuperando i corpi e gli investigatori stavano lavorando per confermare le loro identità.

L'atleta nato a Filadelfia, figlio dell'ex giocatore NBA Joe Bryant, è entrato nell'NBA direttamente dal liceo e ha giocato per tutti i suoi 20 anni di carriera per i Lakers.

Considerato uno dei più grandi giocatori di basket di tutti i tempi, Kobe è stato un All-Star 18 volte e ha vinto cinque campionati NBA con i Lakers. A 34 anni, è diventato il giocatore più giovane della storia a raggiungere i 30.000 punti in carriera. Si è ritirato dal gioco dopo la stagione 2015-16.

Nel 2018 ha vinto un Oscar per il miglior cortometraggio d'animazione Caro Basket , che scrisse e narrò. Il film era basato su una lettera a cui aveva scritto La tribuna dei giocatori il 29 novembre 2015, annunciando il suo ritiro.

Gli sopravvivono sua moglie, Vanessa, che ha sposato nel 2001, e tre figlie, Natalia, 17, Bianka, 3, e Capri, 7 mesi.

Nel marzo 2019, Kobe ha parlato Extra sul tentativo di avere un bambino dopo con Vanessa.

Penso che lei voglia un ragazzo più di me, ha detto. Adoro avere ragazze: sono super, super entusiasta di questo. Lo è anche lei. Voleva un maschio in modo che potesse essere il figlio di mamma per sempre - quel genere di cose. Vedremo se riesco a consegnare. Non lo so.

Top