Kanye West suscita grande indignazione dopo aver detto che la schiavitù è una 'scelta': guarda

AGGIORNAMENTO 01/05/18 20:07: West ha chiarito i suoi commenti attraverso una serie di tweet martedì. per farmi capire. Naturalmente so che gli schiavi non sono stati incatenati e messi su una barca di libero arbitrio, ha scritto. Il mio punto è che siamo rimasti in quella posizione anche se i numeri erano dalla nostra parte significa che eravamo mentalmente schiavi.

Ci hanno tagliato la lingua in modo che non potessimo comunicare tra di noi. Non permetterò che la mia lingua venga tagliata, ha continuato il rapper. Kanye contro i media è la moderna teoria di Willie Linch (sic) ... Hanno appeso i più potenti per forzare la paura negli altri.

Storia originale di seguito:



Kanye West sta facendo onde, ancora una volta. Il rapper è apparso su TMZ in diretta martedì 1 maggio, e quasi immediatamente ha arruffato le piume quando ha sollevato la schiavitù.

Le 10 citazioni più intriganti di tutti i tempi di Kanye West

Leggi l'articolo

Sono nell'hip-hop, ma non sono solo nell'hip-hop. Sono una persona di colore nella comunità nera, ma non sono solo quello. Sento che una cosa è che le persone cercano di minimizzarmi come artista, hip-hop, comunità nera. Lo rappresenterò sempre, ma rappresento anche il mondo. Si sente parlare di schiavitù da 400 anni. Per 400 anni? Sembra una scelta, ha detto West, 40 anni, ai conduttori di TMZ Live. Tipo, è stato lì per 400 anni e siete tutti voi? È come se fossimo mentalmente in prigione. Mi piace la parola 'prigione' perché la schiavitù è troppo diretta all'idea dei neri. Come l'Olocausto è per gli ebrei, la schiavitù è per i neri. Quindi la prigione è qualcosa che ci unisce come una razza, bianchi e neri essendo una razza. La razza umana.

Kanye West su TMZ

Kanye West su TMZ TMZ

Più avanti nello spettacolo, rivolge l'intervista all'intera redazione, chiedendo ai giornalisti: senti che sono libero e che penso libero?

Ecco quando Da Lathan , un dipendente di TMZ, si è alzato per rispondere.

In realtà non credo che tu stia pensando a niente. Penso che quello che stai facendo in questo momento sia in realtà l'assenza di pensiero. Il motivo per cui lo sento è perché Kanye, hai diritto alla tua opinione. Hai il diritto di credere in quello che vuoi, ma ci sono fatti e conseguenze della vita reale del mondo reale dietro tutto ciò che hai appena detto, dice Lathan, parlando dall'altra parte della stanza.

Van Lathan risponde a Kanye West

Van Lathan risponde a Kanye West TMZ

Mentre fai musica, sei un artista e vivi la vita che ti sei guadagnato essendo un genio, il resto di noi nella società deve affrontare queste minacce alle nostre vite, ha continuato. Dobbiamo fare i conti con l'emarginazione che deriva dai 400 anni di schiavitù che hai detto per il nostro popolo, è stata una scelta. Francamente, sono deluso, sono inorridito e fratello, sono incredibilmente ferito dal fatto che ti sei trasformato in qualcosa, per me non è reale.

I momenti più scandalosi di Kanye West

Leggi l'articolo

In seguito, West attraversò la redazione per affrontare Lathan, dicendo: Fratello, mi dispiace di averti ferito.

Subito dopo la messa in onda dell'intervista, l'universo di Twitter ha reagito. gioia stella Kevin McHale ha ritwittato la clip , scrivendo, Moooolto, ecco perché la riforma dell'istruzione da zero dovrebbe [essere] LA priorità.

Celebrity Feuds: il più grande di sempre

Leggi l'articolo

Non sono nemmeno arrabbiato con Kanye. Penso che quello che sta facendo pubblicamente sia un perfetto esempio di come una gran parte del paese si sente e pensa. C'è una marea di cattiva educazione, falsità e cospirazioni che depredano coloro che sono suscettibili. Kanye è uno di loro, ha continuato McHale. Per risolvere questo problema, abbiamo bisogno di una grande educazione per tutti sin dal primo giorno. In ogni parte di questo paese. Senti, adoriamo Kanye perché è un geniale artista musicale. Ma non dobbiamo co-firmare il resto.

Ex MTV VJ Dave Holmes ha scritto, Prestare attenzione a Kanye West? Sembra una scelta.

Jamie Lee Curtis anche twittato . Ci sono fatti e mondo reale, conseguenze della vita reale dietro tutto ciò che hai appena detto... il resto di noi nella società deve affrontare queste minacce alle nostre vite. Dobbiamo fare i conti con l'emarginazione... dai 400 anni di schiavitù che hai detto che per la nostra gente è stata una scelta.@VanLathan, ha scritto.

Top