Rupert Grint di Harry Potter dice a Emma Watson 'Ti amo' alla Reunion, chiarisce che sono solo amici

Harry Potter

Emma Watson e Rupert Grint. HBO Max

Ridere tra le lacrime. HBO Max Harry Potter 20° anniversario: ritorno a Hogwarts speciale ha caratterizzato alcuni momenti emotivi tra le stelle, e Rupert Grint sapeva esattamente come fare Emma Watson sorridi quando entrambi hanno iniziato a piangere.

Le star di 'Harry Potter' si riuniscono nel corso degli anni: foto

Leggi l'articolo

Nella riunione, rilasciata sabato 1 gennaio, gli attori di Ron e Hermione hanno avuto la possibilità di sedersi uno contro uno per riflettere sul tempo trascorso insieme a girare gli otto film. Grint, che ora ha 33 anni, e Watson, che ora ne ha 31, hanno iniziato a girare il film nel 2000.



Il modo in cui mi sento ora, come vederti qui, dopo aver passato del tempo separato - cercherò di non emozionarmi, ha detto la star di Piccole donne mentre iniziava a soffocarsi. Sembra che tu sia, tipo, un pilastro della mia vita.

Grint ha detto che l'ex allume della Brown University è stato altrettanto significativo nella sua stessa infanzia. È una cosa molto travolgente perché ti ho visto crescere. Ci siamo visti crescere. Siamo cresciuti insieme. Siamo una famiglia. Non abbiamo bisogno di vederli - Oh, mio ​​Dio, ha riso quando si è reso conto che anche lui stava venendo le lacrime agli occhi.

Il Servo l'attore ha continuato, anche se non ci vediamo sempre, sì. È un legame forte che avremo sempre e faremo sempre parte della vita dell'altro.

Harry Potter

Rupert Grint ed Emma Watson. Alan Davidson/Shutterstock

Gli attori si sono tenuti per mano e si sono chinati per un abbraccio. Oh, è così bello vederti, disse Watson.

È così bello vederti, il Certificato di malattia ha risposto la stella. Ti voglio bene.

L'attrice nata a Parigi ha annuito mentre si asciugava le lacrime dagli occhi, e la sua ex co-star ha deciso di alleggerire il momento tenero, aggiungendo: Come amica.

Watson scoppiò in una risata. Giusto per essere chiari a tutti quelli che guardavano, ridacchiò.

Tanto per essere chiari, sorrise prima di tornare di nuovo serio. Ma è vero. C'è così tanto amore.

L'attivista è stato chiaramente toccato dalla sua sincera dichiarazione. Oh, grazie Rupes, disse.

Star di 'Harry Potter': da 'Pietra filosofale' a 'I Doni della Morte: Parte 2'

Leggi l'articolo

Ovviamente, lo speciale della reunion non riguardava solo Ron Weasley e Hermione Granger. Sono stati raggiunti da Daniel Radcliffe (Harry Potter), che si è scusato con i due per averli presi in giro così tanto quando i loro personaggi hanno finalmente dovuto baciarsi Harry Potter e i Doni della Morte parte 2 . Lo speciale incluso anche Tom Felton (Draco Malfoy), che Watson ha spiegato le ha rubato il cuore mentre era in classe sul set.

HBO Max ha portato alcuni familiari allume di Hogwarts. Evanna Lynch (Luna Lovegood), Matteo Lewis (Neville Paciock), Bonnie Wright (Ginny Weasley), Robbie Coltrane (Rubeus Hagrid), Jason Isaacs (Lucius Malfoy) Oliver Phelps (Giorgio Weasley), Alfred Enoch (Decano Tommaso). Helena Bonham Carter (Bellatrix Lestrange), Gary Oldman (Sirius Black) e altri sono tornati sui set di Hogwarts a Watford, in Inghilterra, per lo speciale di Capodanno.

20° anniversario di Harry Potter: Ritorno a Hogwarts ha esplorato l'eredità della serie fantasy sin dal debutto del primo film nel novembre 2001. A seguire Harry Potter e la Pietra Filosofale , JK Rowling ha continuato a raccontare la storia di Harry Potter che si adattava alla vita di mago alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, il tutto mentre cercava di sconfiggere Voldemort ( Ralph Fiennes ) in altri sei libri. Prima che lo speciale della reunion fosse pubblicato su HBO Max, Watson ci ha riflettuto i ricordi che ha creato interpretando Hermione nel corso degli anni.

Harry Potter era la mia casa, la mia famiglia, il mio mondo e Hermione (è tuttora) il mio personaggio immaginario preferito di tutti i tempi. Penso che una volta un giornalista abbia detto che era irritante quante volte durante un'intervista ho menzionato quanto ero fortunato e ho iniziato a contare... MA DANNATAMENTE LO sapevo!!! E ancora so, è sgorgata via Instagram nel novembre 2021. Sono orgogliosa non solo di ciò che noi come gruppo abbiamo contribuito come attori al franchise, ma anche dei bambini che sono diventati giovani adulti che hanno percorso quella strada.

All'epoca, l'attivista ha anche spiegato quanto lavoro è stato fatto creando un ricordo così duraturo con Harry Potter .

Guardo i miei colleghi membri del cast ora e sono così orgoglioso di ciò che tutti sono diventati come persone. Sono orgoglioso che siamo stati gentili l'uno con l'altro per il fatto che ci siamo supportati a vicenda e che abbiamo sostenuto qualcosa di significativo, ha osservato Watson. Grazie ai fan che hanno continuato a mostrare il loro supporto anche dopo la chiusura dell'ultimo capitolo. La magia del mondo non esisterebbe senza di te. Grazie per aver lottato per renderlo un luogo così inclusivo e amorevole. Mi manca ancora la troupe che ha fatto questi film tutto il tempo. Grazie anche per tutto il tuo duro lavoro: so che i tuoi contributi a volte vengono trascurati.

Tutto ciò che il cast di 'Harry Potter' ha detto su un potenziale riavvio

Leggi l'articolo

Lewis, da parte sua, ha spiegato durante lo speciale della reunion quanto abbia significato per lui interpretare Neville durante i suoi anni di formazione.

Harry Potter

Evanna Lynch, Bonnie Wright, Matthew Lewis, Rupert Grint, Emma Watson e Daniel Radcliffe. David Fisher/Shutterstock

Non da ultimo perché l'ho interpretato, ovviamente, ma proprio per quello che rappresentava, davvero... la bontà in lui. Il fatto che attraverso tutte le sfide della vita, sia che sia stato vittima di bullismo a scuola o le cose che sono successe durante la sua infanzia ai suoi genitori, non ha mai deviato dalla strada, ha aggiunto la star di Terminal. È sempre rimasto fedele ai suoi ideali, a ciò in cui credeva ea qual era la cosa giusta da fare.

Ha continuato: Le persone sono molto scosse e Neville è stato scosso molto e non ha mai lasciato che cambiasse la sua morale, la sua etica. Penso che sia importante. Avrebbe potuto essere perdonato per aver provato amarezza e risentimento per la vita per tutto ciò che gli è successo. E non l'ha mai fatto. E ha lavorato instancabilmente per combattere la buona battaglia. E questa è l'incredibile forza del carattere. È un faro di luce nella storia, credo, e un'ispirazione per tutti noi.

20° anniversario di Harry Potter: Ritorno a Hogwarts è ora in streaming su HBO Max. Una premiere della televisione via cavo è prevista in primavera prima dell'uscita di aprile di Animali fantastici: I segreti di Silente .

Ascolta Hot Hollywood di Us Weekly mentre ogni settimana i redattori di Us analizzano le notizie di intrattenimento più interessanti!
Top