Gina Carano è stata licenziata da 'The Mandalorian' dopo aver condiviso post controversi sui social media

Gina Carano , che ha interpretato Cara Dune Il Mandaloriano , è stato licenziato dalla serie Disney+ mercoledì 10 febbraio, dopo averne condivisi diversi post discutibili tramite i social media .

Johnny Depp e altre star che sono state licenziate dai lavori

Leggi l'articolo

Gina Carano non è attualmente impiegata da Lucasfilm e non ci sono piani per lei in futuro, ha detto un portavoce di Lucasfilm in una nota. Tuttavia, i suoi post sui social media che denigrano le persone in base alle loro identità culturali e religiose sono ripugnanti e inaccettabili.

La mandaloriana Gina Carano ha licenziato per le osservazioni sui social media

Gina Carano nel ruolo di Cara Dune in 'The Mandalorian'. Lucasfilm/Disney/Kobal/Shutterstock



Il giornalista di Hollywood ha confermato che anche Carano, 38 anni, è stata abbandonata dall'Agenzia UTA a seguito dei suoi incarichi.

L'attrice ha suscitato reazioni negative dopo aver condiviso post controversi tramite le sue storie su Instagram martedì 9 febbraio. In uno dei suoi caricamenti da allora cancellati, ha insinuato che ci sono somiglianze tra l'essere repubblicano oggi e gli ebrei che vivono durante l'Olocausto.

Gli ebrei venivano picchiati nelle strade, non dai soldati nazisti ma dai loro vicini... anche dai bambini. Poiché la storia è modificata, la maggior parte delle persone oggi non si rende conto che per arrivare al punto in cui i soldati nazisti potrebbero facilmente radunare migliaia di ebrei, il governo ha prima fatto sì che i propri vicini li odiassero semplicemente perché erano ebrei. In che modo è diverso dall'odiare qualcuno per le sue opinioni politiche, secondo un post inizialmente condiviso su un altro account Instagram, secondo Varietà .

Brie Larson, Joseph Gordon-Levitt e altre celebrità che amano 'Star Wars'

Leggi l'articolo

Un altro caricamento che Carano ha da allora rimosso dalle sue storie di Instagram mercoledì mostrava un individuo con maschere che coprivano l'intera testa. Nel frattempo, in California, si leggeva la didascalia del post.

Tuttavia, ha mantenuto alcuni post, inclusa una citazione su come aspettarsi che tutti quelli che incontri siano d'accordo con ogni convinzione o punto di vista che hai è fottutamente selvaggio.

La mandaloriana Gina Carano ha licenziato per le osservazioni sui social media

Gina Carano all'evento MaxMara Women in film tenutosi a Chateau Marmont l'11 giugno 2019 a Los Angeles, California. David Buchan/Shutterstock

Le posizioni controverse di Carano hanno causato scalpore sui social media, portando #FireGinaCarano a fare tendenza su Twitter. È tempo. Il Guerre stellari universo merita di meglio, ha scritto un utente, mentre un secondo spettatore ha twittato, mi piace Il Mandaloriano e [stella] Pietro Pasquale , ma Gina Carano deve andare.

Un terzo individuo ha sottolineato che essere repubblicano non è lo stesso che essere ebreo durante l'Olocausto… solo no, come ha suggerito una quarta persona, penso sia ovvio, ma #FuocoGinaCarano.

Le star che hanno suscitato contraccolpi per le loro opinioni controverse sul coronavirus

Leggi l'articolo

Sulla scia dello scandalo, alcuni fan hanno sostenuto l'idea di Xena: Principessa guerriera allume Lucia senza legge subentra a Carano. Mi piace ancora l'idea che Lucy Lawless interpreti il ​​personaggio, una persona ha condiviso, come ha scritto un altro utente, Invece di #canceldisneyplus, possono scegliere Lucy Lawless come Cara Dune e fingere che sia stata lei tutto il tempo?

Un altro sostenitore ha twittato, Possiamo semplicemente sostituire Carano con Lucy Lawless e non affrontarlo mai come ha fatto la Marvel con [ Terrence ] Howard e [ assistente ] Cheadle [in Uomo di ferro ]?

Carano si è trovata l'ultima volta tra le polemiche sui social media nel novembre 2020. All'epoca, è stata presa di mira per condividendo diversi tweet contro l'uso di maschere protettive in mezzo alla pandemia di coronavirus. Ha anche utilizzato Twitter dopo le elezioni presidenziali del 2020 per discutere di come sia necessario mettere in atto leggi che ci proteggano dalle frodi elettorali, aggiungendo: Dobbiamo ripulire il processo elettorale in modo da non sentirci come ci sentiamo oggi.

La nativa del Texas ha difeso le sue dichiarazioni su Twitter il mese successivo.

Le persone devono essere d'accordo con le conversazioni. Con conversazioni difficili, con opinioni diverse, lei ha detto a YouTuber Ubriaco 3PO a dicembre 2020. Cosa c'è di sbagliato nell'avere un'opinione diversa? Perché tutti devono andare direttamente alla demoralizzazione perché forse semplicemente non la pensavano come te?

Ascolta Guarda con noi per saperne di più sui tuoi programmi preferiti e per le ultime notizie TV!
Top