Balsamo per labbra EOS citato in giudizio dal consumatore per pelle presumibilmente danneggiata, che causa eruzioni cutanee sulle labbra — Leggi la causa

Una donna ha citato in giudizio EOS, il popolare balsamo per labbra a forma circolare, sostenendo che il prodotto l'ha lasciata con la pelle danneggiata; labbra secche e sanguinanti ; e in forte dolore per diversi giorni.

FOTO: Stelle a Corte

Leggi l'articolo

Rachael Cronin ha presentato istanza la class action contro la società martedì 12 gennaio. Una manciata di celebrità, tra cui Kim Kardashian , Britney Spears e Hilary Duff — sono noti per utilizzare il prodotto.

La causa sostiene che EOS, che sta per Evolution of Smoothness, è tutt'altro che liscio e afferma che Cronin ha sofferto di eruzioni cutanee, sanguinamento, vesciche, screpolature e perdita di pigmentazione dopo l'uso del prodotto. La sua reazione al prodotto è stata così negativa, afferma, che ha richiesto cure mediche.



Cronin dice che entro poche ore dall'applicazione del balsamo, le sue labbra sembravano carta vetrata e dopo aver riapplicato il prodotto, le sue labbra non sono diventate lisce e hanno iniziato a screpolarsi gravemente sui bordi, causando desquamazione e sanguinamento dalle crepe. Il giorno seguente, afferma la causa, le labbra di Cronin e l'area cutanea circostante presentavano gravi vesciche ed eruzioni cutanee, costringendola a cercare cure mediche. Cronin afferma che la condizione è durata 10 giorni e che era in grave stato di shock e panico.

La sua causa afferma anche che dopo aver condiviso le foto sui social media del suo focolaio, è stata contattata da numerose altre persone che hanno condiviso con lei la loro esperienza e problemi di salute.

Nonostante le affermazioni, EOS sostiene i suoi prodotti.

Alcuni di voi potrebbero aver visto segnalazioni di una causa intentata contro la nostra azienda. Volevamo essere sicuri che voi, i nostri stimati clienti e fan, sappiate che la salute e il benessere dei nostri clienti è la nostra massima priorità, ha pubblicato l'azienda sulla sua pagina Facebook mercoledì 13 gennaio. I nostri prodotti sono sicuri da usare, sono realizzati con ingredienti di altissima qualità e tutti soddisfano o superano tutti gli standard di sicurezza e qualità stabiliti dal nostro settore. Un laboratorio indipendente sottopone ciascuno dei nostri prodotti a una serie di test rigorosi per garantire che ciò avvenga. Per questi motivi, crediamo fermamente che questa causa sia infondata e continueremo a creare prodotti nuovi ed entusiasmanti che delizieranno i nostri clienti. Grazie. EOS.

Cronin è rappresentato dall'avvocato Mark Geragos, che ha rappresentato celebrità tra cui Mike Tyson e Chris Brown . La causa chiede il risarcimento dei danni e richiede pubblicità correttiva.

FOTO: Malfunzionamenti del trucco delle celebrità

Leggi l'articolo
Top