Elton John in lacrime durante il tributo emotivo a George Michael al concerto di Las Vegas

Un sincero addio. Elton John era in lacrime durante un tributo emotivo al suo defunto amico George Michael durante un concerto a Las Vegas mercoledì 28 dicembre.

FOTO: Celebrity Deaths in 2016: Stars We've Lost

Leggi l'articolo

John, 69 anni, ha suonato Don't Let the Sun Go Down on Me, una canzone su cui la coppia aveva duettato in modo memorabile nel 1991.

Il cantante ha respinto le lacrime mentre ha detto al pubblico, vorrei solo che George fosse qui a cantarlo con me, il Specchio rapporti .



George Michael e Sir Elton John partecipano a uno spettacolo di beneficenza a favore della Elton John AIDS Foundation

George Michael e Sir Elton John partecipano a uno spettacolo di beneficenza a favore del nuovo Elizabeth Taylor Memorial Fund della Elton John AIDS Foundation alla Royal Opera House il 6 novembre 2011 a Londra, Inghilterra. Caroline True/Getty Images

Seduto al pianoforte, ha cantato la ballata del 1974 mentre una grande immagine di Michael, morto il giorno di Natale all'età di 53 anni, è stata proiettata sul palco dietro di lui.

FOTO: La vita per immagini di George Michael

Leggi l'articolo

Eravamo in migliaia in lacrime, ed è stato molto emozionante, un frequentatore di concerti detto al Mail giornaliera . Elton aveva cantato una canzone in memoria di John Lennon quando parlava di George Michael. Dopo aver cantato per George, ha voltato le spalle al pubblico e tremava e sembrava stesse piangendo. Ero in lacrime, così come tutti intorno a me.

Una dedica così bella e commovente a #georgemichael da parte dell'incredibile e incomparabile #eltonjohn #sireltonjohn Seriamente uno dei migliori concerti a cui abbia mai avuto il piacere di partecipare. Grazie @bravoticketslasvegas

Un post condiviso da Catherine To (@catherine828) il 29 dicembre 2016 alle 1:36 PST

#EltonJohn stasera a #Las Vegas con il suo tributo a #GeorgeMichael #rip

Un post condiviso da rtthebest (@rtthebest) il 28 dicembre 2016 alle 23:07 PST

Il frequentatore del concerto ha detto al Posta che John è stato consolato da un membro della band dopo che la folla gli ha rivolto una standing ovation.

I fan hanno pubblicato filmati del tributo online con una scritta, Una dedica così bella e commovente a #georgemichael da parte dell'incredibile e incomparabile #eltonjohn #sireltonjohn Seriamente uno dei migliori concerti a cui abbia mai avuto il piacere di partecipare. Grazie.

FOTO: Le morti di celebrità più scioccanti di tutti i tempi

Leggi l'articolo

Come riportato in precedenza, l'ex Wham! cantante è stato trovato morto nella sua casa di Londra la mattina di Natale. Mentre i risultati dell'autopsia sono in sospeso, ha detto il manager di lunga data di Michael in un'intervista con Il giornalista di Hollywood che il rubacuori degli anni '80 era morto per insufficienza cardiaca.

Poco dopo l'annuncio della morte di Michael, John si è rivolto a Instagram per scrivere un tributo al suo caro amico. Sono in profondo shock. Ho perso un caro amico, l'anima più gentile e generosa e un artista brillante. Il mio cuore va alla sua famiglia, ai suoi amici e a tutti i suoi fan.

Ci sono notizie non confermate che John sarà tra gli artisti che canteranno al funerale di Michael nel Regno Unito.

Top