Dustin Diamond muore a 44 anni dopo la battaglia contro il cancro: Mark-Paul Gosselaar, Mario Lopez e altri reagiscono

Le celebrità reagiscono a Dustin Diamond

David Fisher/Shutterstock

8 KN95_011222_600x338

Dicendo addio. Dustin Diamante , meglio conosciuto per aver interpretato Samuel Screech Powers Salvato dalla campanella , è morto lunedì 1 febbraio, dopo una battaglia contro un cancro ai polmoni in stadio IV. L'attore aveva 44 anni.

Gli è stata diagnosticata questa forma brutale e implacabile di cancro maligno solo tre settimane fa. A quel tempo, riuscì a diffondersi rapidamente in tutto il suo sistema; l'unica misericordia che ha mostrato è stata la sua esecuzione acuta e rapida, ha confermato il suo addetto stampa Noi settimanali . Dustin non ha sofferto. Non doveva giacere immerso nel dolore . Per questo, siamo grati.



Il nativo della California ha rivelato per la prima volta la sua diagnosi di cancro a gennaio dopo essere stato ricoverato in ospedale in Florida.

Il 22 gennaio, la sua squadra ha condiviso una nuova dichiarazione sulla sua pagina Facebook. La diagnosi di carcinoma a piccole cellule in stadio 4 non è sicuramente quella che speravamo. Tuttavia, Dustin viene trattato e combatte questo, hanno scritto i rappresentanti. Chi di noi gli è vicino si assicurerà che riceva il messaggi di amore e sostegno . Gli porterà delle lettere. Grazie mille per tutto l'amore.

Anche il pubblicista condiviso un tributo emotivo a Diamante lunedì.

Abbiamo lavorato al fianco di Dustin negli ultimi 21 anni. Inutile dire che il nostro rapporto non può essere classificato esclusivamente come un business. È diventato una parte più importante della nostra vita quotidiana: una parte della nostra cerchia di amici e familiari, ha detto il rappresentante Noi . Siamo consapevoli che Dustin non è considerato rispettabile dalla maggior parte. Ha avuto una storia di disavventure, di eventi sfortunati. Vogliamo che il pubblico capisca che non era intenzionalmente malevolo. Lui, proprio come il resto di quelli che si comportano male e si comportano male, aveva subito un grande tumulto e angoscia. Le sue azioni, sebbene rimproverabili, derivavano dalla perdita e dalla mancanza di conoscenza su come elaborare correttamente quel dolore. In realtà, Dustin era un individuo divertente e vivace la cui più grande passione era far ridere gli altri. Era in grado di percepire e sentire le emozioni delle altre persone a tal punto da poterle sentire anche lui: una forza e un difetto, tutto in uno.

La sua squadra ha aggiunto che era uno sputafuoco imprevedibile che ci lasciava sempre scioccati, ma non ci annoiava mai.

Scorri la galleria qui sotto per vedere come hanno reagito le stelle.

Ascolta gli editori di Us Weekly analizzare le nascite di celebrità più sorprendenti durante la pandemia in meno di 2 minuti!

Top