La regista Nancy Meyers, nota per la creazione di splendidi interni cinematografici, condivide uno sguardo alla sua cucina

È arte che imita la vita! O è la vita che imita l'arte? La direttrice Nancy Meyers , noto per dirigere film con splendidi spazi interni, come Lo stagista e La trappola dei genitori , ha condiviso una foto della sua cucina di recente e i follower dei social media non hanno potuto fare a meno di notare quanto assomigli ad alcune delle cucine che hanno visto nei film di Meyers.

Le celebrità di cui non avevi idea sono davvero brave cuoche

Leggi l'articolo

Il 70enne dei pesi massimi di Hollywood, che ha diretto film come Qualcosa deve dare e La vacanza , ha pubblicato un'istantanea su Instagram della sua cucina californiana tramite Instagram lunedì 27 aprile. Sede centrale, ha scritto nella didascalia.

Visualizza questo post su Instagram

Sede centrale.



Un post condiviso da Nancy Meyers (@nmeyers) il 26 aprile 2020 alle 15:33 PDT

Proprio come le cucine di molti dei film di Meyers, la sua cucina vanta mobili completamente bianchi, ripiani in pietra ed elettrodomestici in acciaio inossidabile. La stanza intrisa di luce dispone anche di un paio di isole con molto spazio di archiviazione, nonché di doppi forni e un'enorme stufa.

Anche chef famosi Ina giardino è rimasto colpito, scrivendo nei commenti: Adoro la tua sede!! ️️️.

Mentre i seguaci dello sceneggiatore sono facilmente giunti a un accordo unanime sul fatto che il locale sia una cucina da sogno, non erano così uniti quando è arrivato il momento di decidere quale dei personaggi del film di fantasia di Meyers avesse una cucina più simile alla sua.

[Ha] elementi della cucina perfetta di Jane, con quattro pareti, ha scritto un utente di Instagram, facendo riferimento alla cucina Meryl Streep aveva il personaggio nel film del 2009 È complicato .

Le stelle condividono i loro pasti migliori

Leggi l'articolo

Bella cucina! dichiarato un altro. Assomiglia molto alla cucina di Erica Barry! Come i fan di Meyers sapranno, Erica Barry è il nome di Diana Keaton 'S controparte sullo schermo nel 2003 Qualcosa deve dare .

Quando un seguace ha chiesto se la cucina di Meyers fosse stata utilizzata nel film, ha chiarito che serviva da inspo per lo spazio immacolato di Barry negli Hamptons.

In un'intervista di settembre 2015 a Avvoltoio , Meyers ha ammesso di non amare parlare degli interni pittoreschi che crea perché non vuole che ciò tolga nulla ai suoi film. Tuttavia, non si vergogna del suo desiderio di creare case invitanti che la dicono lunga su un personaggio specifico. Mi piacciono le case. Puoi vederlo da casa mia. Mi piacciono anche i dipinti di interni. Se guardi intorno a casa mia, vedrai che ci sono molti dipinti d'interni, spiegò in quel momento. Mi piace visitare le case. Se vado in una città in cui non sono mai stato prima, scopro, chi ci abita? Vado a casa loro. Adoro la casa di Dickens. Controllerò le persone che ammiro e vedrò dove vivono e, quando andrò in quella città, passerò in macchina.

Celebrità che possiedono bar

Leggi l'articolo

Il Di nuovo a casa il produttore ha aggiunto: non so cosa sia. Non sono il solo ad essere affascinato da come vivono le persone.

Ascolta su Spotify Hot Hollywood di Us Weekly mentre ogni settimana i redattori di Us analizzano le notizie di intrattenimento più interessanti!
Top