Derick Dillard accusa Jim Bob Duggar di 'manipolazione' e di essere 'verbalmente abusivo' in seguito alla condanna colpevole di Josh Dugger

A seguire Josh Duggar la convinzione, Derick Dillard mettere le cose in chiaro dove si trova quando si tratta di suo suocero , Jim Bob Duggar .

La famiglia Duggar reagisce dopo che Josh Duggar è stato dichiarato colpevole

Leggi l'articolo

Dillard, 32 anni, ha chiamato Jim Bob, 56 anni, mentre rispondeva a un amico di famiglia Jim Holt 'S Post di Facebook sulla corsa del patriarca Duggar al Senato dello Stato dell'Arkansas. Dopo che Holt ha menzionato il sentimento a cui Jim Bob ha mentito, Dillard ha notato che non si trattava di un incidente isolato.

Derick Dillard accusa Jim Bob Duggar di

Derick Dillard e Jim Bob Duggar. Youtube; MEGA



Ho avuto molto rispetto per Jim Bob, come mio suocero, e ho voluto concedergli il beneficio del dubbio per anni. Sfortunatamente, col tempo ci è diventato più chiaro fino a che punto la manipolazione e l'inganno di quest'uomo andranno a proprio vantaggio, a spese di altri, Dillard, che è stato sposato con Jill Duggar dal 2014, ha commentato martedì 14 dicembre. Ha mentito a me e mia moglie numerose volte.

Il 19 Bambini e contare allume ha affermato che Jim Bob è sulla difensiva e verbalmente offensivo quando viene confrontato in privato sul suo comportamento, aggiungendo: Quando dice che non può essere comprato, la verità è che ha una storia di venduto a qualsiasi cosa da cui può trarre profitto personalmente, e lui lo giustificherà comunque vuole continuare la sua agenda personale.

Dillardo, che condivide i figli Israele, 6, e Samuele, 4, con sua moglie , ha concluso il suo post affermando che Jim Bob continua a mentire ai suoi migliori amici e alla sua stessa famiglia.

Gli alti e bassi di Jill Duggar con la sua famiglia: uscita 'contando su', 'allontanamento' e altro

Leggi l'articolo

I commenti del nativo dell'Arkansas arrivano dopo che Josh, 33 anni, è stato condannato per aver ricevuto e possedere materiale pedopornografico giovedì 9 dicembre, una settimana dopo l'inizio del processo. L'ex attivista politico, attualmente in isolamento, è destinato a essere condannato e rischia fino a 20 anni di carcere e 250.000 dollari di multa per ogni accusa.

Prima del processo di Josh, Jim Bob è stato chiamato come testimone per un'udienza probatoria per testimoniare se lo scandalo delle molestie di suo figlio dovesse essere incluso nel processo. Gli eventi dell'incidente sono venuti alla luce per la prima volta nel 2015, quando Josh ha ammesso di aver molestato cinque ragazze tra il 2002 e il 2003 a 14 e 15 anni, comprese alcune delle sue sorelle.

Derick Dillard accusa Jim Bob Duggar di

Jim Bob Duggar, Jill e Derick Dillard. Tlc/Kobal/Shutterstock

Durante la sua apparizione in tribunale, Jim Bob ha detto che non riusciva a ricordare i dettagli dell'incidente o l'ammissione di suo figlio di aver toccato le sue vittime. Bobe Holt , che è sposata con Jim Holt, è apparsa anche come testimone in cui ha ricordato che Josh avrebbe detto loro di essere stato coinvolto in un comportamento inappropriato nel marzo 2003. Bobye ha affermato che la confessione di Josh sarebbe avvenuta perché stava corteggiando sua figlia e che la loro relazione avrebbe finire a causa della sua condotta.

Josh Duggar si è trasferito in isolamento per motivi di sicurezza

Leggi l'articolo

Poco dopo la condanna di Josh, Jim Bob e sua moglie, Michelle Duggar ha pronunciato il verdetto del figlio.

L'intera prova è stata molto dolorosa, hanno detto Noi settimanali in una dichiarazione del 9 dicembre. Oggi la grazia di Dio, attraverso l'amore e le preghiere di tanti, ci ha sostenuto. I nostri cuori e le nostre preghiere sono con chiunque sia mai stato danneggiato da [materiale di abusi sessuali su minori].

La coppia ha aggiunto: nei giorni a venire, faremo tutto il possibile per circondare nostra nuora Anna [Duggar] e i loro figli con amore e sostegno. Come genitori, non smetteremo mai di pregare per Giosuè e di amarlo, come facciamo con tutti i nostri figli. In ogni circostanza della vita, riponiamo la nostra fiducia in Dio. Egli è la nostra fonte di forza e rifugio. Grazie per le tue preghiere.

Ascolta Guarda con noi per saperne di più sui tuoi programmi preferiti e per le ultime notizie TV!
Top