Demi Lovato rivela di aver avuto 3 ictus e un infarto dopo il sovradosaggio del 2018: 'Sono alla nona vita'

Il ritorno definitivo. Demi Lovato si sta aprendo sulla sua overdose del 2018 come mai prima d'ora.

Demi Lovato nel corso degli anni

Leggi l'articolo

Ho avuto tre ictus. Ho avuto un infarto, rivela la candidata ai Grammy, 28 anni, nel trailer della sua prossima docuserie YouTube Originals, Ballando con il diavolo , presentato in anteprima mercoledì 17 febbraio. I miei medici hanno detto che avevo 5-10 minuti in più.

Mentre rifletteva sull'incidente e su tutto ciò che ha passato nel corso degli anni, Lovato dice, ho avuto molte vite, come il mio gatto. Sai, sono alla mia nona vita. Sono pronto per tornare a fare ciò che amo, ovvero fare musica.



Demi Lovato rivela di aver avuto 3 ictus e un infarto dopo il sovradosaggio del 2018:

Demi Lovato. Youtube

Lo ha confermato il dipartimento di polizia di Los Angeles Noi settimanali nel luglio 2018 la cantante di I Love Me è stata portata d'urgenza in un vicino ospedale dopo un'overdose. La notizia è arrivata un mese dopo aver confermato di aver avuto una ricaduta, interrompendo sei anni di sobrietà. È stata dimessa dall'ospedale in agosto e successivamente ha trascorso tre mesi in riabilitazione.

Celebrità che sono state in riabilitazione

Leggi l'articolo

Ho oltrepassato un limite che non avevo mai oltrepassato, ammette Lovato nel teaser, mentre la sua migliore amica Matteo Scott Montgomery chiede il cameraman, stiamo parlando di eroina? Lo stiamo facendo?

Il trailer di quasi tre minuti anticipa anche il fatto che l'ex star di Disney Channel parlerà del suo fidanzamento di due mesi Max Ehrich , che si è conclusa a settembre 2020 , nonché se è ancora sobria oggi.

Lovato ha parlato ulteriormente del documentario in quattro parti mercoledì in un panel della Television Critics Association, dove ha dettagliato l'impatto che la sua overdose ha avuto su di lei.

Celebrità sobrie

Leggi l'articolo

Mi è rimasto un danno cerebrale e ancora oggi ne affronto gli effetti. Non guido un'auto perché ho dei punti ciechi nella mia vista. Anch'io per molto tempo ho avuto davvero difficoltà a leggere, ha detto. È stato davvero un grosso problema quando sono stato in grado di leggere un libro, tipo, due mesi dopo perché la mia vista era così sfocata. Ho affrontato le ripercussioni e sono lì per ricordarmi cosa potrebbe succedere se mi ritrovassi di nuovo in un luogo oscuro. Sono grato per questi promemoria.

L'attrice, che in precedenza aveva pubblicato un documentario su YouTube intitolato Semplicemente complicato nell'ottobre 2017, ha detto ai giornalisti che documentare i suoi alti e bassi aiuta a ritenerla responsabile.

Alla fine, non ero preoccupato per nulla [in Ballando con il diavolo ], lei spiegò. Ti preoccupi solo se hai cose da nascondere. ... Ho delle cose che tengo per me, ovviamente, perché sono un libro aperto con dei limiti.

Demi Lovato: Ballando con il diavolo debutterà su YouTube martedì 23 marzo.

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con l'abuso di sostanze, contatta il Linea di assistenza nazionale per l'abuso di sostanze e i servizi di salute mentale (SAMHSA). a 1-800-662-AIUTO (4357).

Top