Cher non è disturbata dalle stelle che copiano il suo stile: 'Fanno la loro versione'

Cher non è disturbata dalle stelle che copiano il suo stile:

Caro. Agenzia stampa immagini/NurPhoto/Shutterstock

Un'icona della moda! Caro è ben consapevole del fatto che la sua affinità per gli eleganti due pezzi e l'ossessione per gli abiti trasparenti sono state la fonte di ispirazione per molti look da red carpet e crede che l'imitazione sia la migliore forma di adulazione.

Guarda indietro ai momenti più memorabili della moda di Cher

Leggi l'articolo

Lo ha detto il cantante 75enne Voga che è tutta incentrata sulle star che interpretano i suoi abiti dell'anno passato. Tutti da Kim Kardashian a Emily Ratajkowski ha preso una pagina dal suo playbook.



Mi piace, ha detto la star in un'intervista di martedì 4 gennaio. Vedo tutte le ragazze che indossano cose che ho indossato per tutta la vita. Pensano che sia nuovo o vedono una foto e la adorano, quindi fanno la loro versione. Oppure fanno la mia versione. Non è per me.

Mentre la maggior parte degli abiti memorabili di Cher sono creazioni couture, il cantante di If I Can Turn Back Time, insieme all'ex Sonny, non ha iniziato con abiti firmati.

Come Kanye West ha aiutato a progettare il look Polarizing Met Gala di Kim Kardashian

Leggi l'articolo

Avevamo uno sguardo che la gente proprio non capiva affatto. Eravamo così orgogliosi del nostro look e dei nostri vestiti, ma non potevamo partecipare a molti spettacoli, ha spiegato. Nessuno stava facendo quello che stavamo facendo noi. Non c'erano stilisti che affrontassero persone sconosciute o che facessero qualcosa di veramente diverso.

Anche senza una troupe professionale al suo fianco all'inizio, la cantante di Believe è riuscita a diventare una grande icona di stile. Mentre ha iniziato la sua carriera con pantaloni a campana fatti a mano, alla fine ha collaborato con Bob Mackie - e lavora ancora con il designer fino ad oggi.

Bob Mackie era così avanti a tutti e ha avuto il lusso di non preoccuparsi di cosa fosse, ha detto Voga . Non è mai stato troppo piccolo, non è mai stato troppo sfarzoso. Sono sempre stato entusiasta di tutto ciò che mi ha dato. Non credo che mi sia mai piaciuto - forse uno o due vestiti, questo era tutto, ed era per via del colore.

Forse il suo look più memorabile dello stilista è stato l'abito trasparente che ha indossato al Met Gala del 1974. Le star hanno fatto la loro interpretazione dell'outfit nel corso degli anni.

Jonah Hill e la fidanzata Sarah Brady debuttano sul tappeto rosso in abiti coordinati

Leggi l'articolo

Ad esempio Kim Kardashian ha preso ispirazione dall'icona al Met Gala 2015. Dopo il suo numero puro di Roberto Cavalli ha iniziato a fare paragoni con un vestito Beyoncé indossato nel 2012, il fondatore di Skims ha messo le cose in chiaro.

L'ispirazione di stasera! Cher al 1° Met Gala in assoluto! L'ho appena incontrata e le ho detto che questa foto è stata la mia ispirazione per il mio vestito stasera, in quel momento ha intitolato il suo Instagram. È così bella! Così felice di averla incontrata!

Ascolta le migliori star di Hollywood mentre danno i loro migliori consigli e trucchi su Glam Squad Confidential
Top