Channing Tatum sta trasformando la storia straziante di questo papà in un film

quando Matt Logelin e sua moglie,Liz, ha accolto il loro primo figlio il 24 marzo 2008 — sette settimane prima — ha condiviso la notizia sul suo blog. Madeline ha deciso di fare la sua prima apparizione oggi, ha scritto il vertiginoso papà in un post pieno di foto del neonato assonnato e della mamma. Tre giorni dopo, Logelin fece un altro annuncio: Liz era morta all'età di 30 anni.

Liz Logelin e Maddy Per gentile concessione di Matt Logelin

In una tragica svolta degli eventi, il defunto dirigente della Disney - che ha avuto un taglio cesareo - ha subito un'embolia polmonare mentre stava camminando lungo il corridoio verso la terapia intensiva neonatale per visitare sua figlia. Medici e infermieri si sono precipitati ad aiutarla. Ma non si poteva fare nulla per riportarla indietro, scrisse Logelin. Nessuno da incolpare. S – – tty fortuna e un'embolia polmonare sono ciò che ci ha portato al momento più triste e orribile della mia vita.



FOTO: Celebrity Deaths in 2016: Stars We've Lost

Leggi l'articolo

Maddy Per gentile concessione di Matt Logelin

Per scongiurare la solitudine, il vedovo in lutto ha continuato ad aggiornare il suo diario online. Un post diceva: Ogni giorno devo guardare fuori dalla finestra panoramica di fronte a casa mia per vedere la sua macchina, parcheggiata al suo posto. Come se fosse semplicemente seduta là fuori, come faceva così spesso, a finire una delle sue telefonate post-lavoro a Chandra. Guardo troppo fuori da quella finestra. Devo vedere i suoi ferma coda di cavallo elastici neri su ogni maniglia della porta della casa. Non so perché abbia scelto di metterli lì, ma lì rimangono.

Logelin ha continuato a scrivere il 2011 New York Times il più venduto Due baci per Maddy: una memoria di perdita e amore sulle sue esperienze crescendo una figlia come genitore single. Ora, otto anni dopo la morte di Liz, Channing Tatum è destinato alla produzione esecutiva – e forse anche al protagonista – di un adattamento del libro di memorie strappalacrime di Logelin.

Channing Tatum partecipa alla premiere di New York di

Channing Tatum partecipa alla premiere di New York di 'The Hateful Eight' il 14 dicembre 2015 a New York City. Dimitrios Kambouris/WireImage

Ovviamente sarei più che lusingato se il film venisse mai realizzato e se prendesse in considerazione anche l'idea di interpretare il ruolo di me, Logelin, 38 anni, dice Noi settimanali . Non ci siamo ancora incontrati, ma se questo va avanti, spero che usciremo molto e, se lo faremo, sono sicuro che diventeremo subito amici.

FOTO: Le stelle sono finite troppo presto

Leggi l'articolo

Ciò di cui il project manager di Pagine Gialle preferirebbe parlare, però, è Maddy, che ha appena festeggiato il suo ottavo compleanno il 24 marzo. Vedo così tanto Liz in Maddy, lui sgorga per Noi. Al di là delle ovvie somiglianze fisiche, Maddy è premurosa, premurosa e incredibilmente in sintonia con le emozioni di coloro che la circondano, proprio come lo era sua madre. È anche forte, sicura di sé e riluttante a essere trattata in modo diverso semplicemente perché è una bambina.

Maddy, Matt e Lizzie Molyneux Per gentile concessione di Matt Logelin

Logelin — con cui ha una relazione a lungo termine Gli hamburger di Bob scrittore Lizzie Molyneux — ha anche parlato delle sfide che ha dovuto affrontare come genitore single. È difficile non avere qualcuno che tenga il tuo bambino quando devi pulire il vomito dai tuoi vestiti, ma per me era ancora più difficile non avere qualcuno con cui condividere la prima parola di Maddy, o qualcuno che mi stringesse consapevolmente la mano mentre piangevo guardandola cantare tutte le battute nella sua prima performance scolastica.

FOTO: Papà celebrità sexy

Leggi l'articolo

Matt al Taj Mahal con Liz (a sinistra) e con Maddy anni dopo Per gentile concessione di Matt Logelin

Sebbene Logelin non aggiorni più il suo blog – non mi è più piaciuto scriverlo – ha appena scritto un esilarante libro per bambini intitolato Sii contento tuo padre... (non è un polpo!) . Sia il mio co-autore, Sara Jensen , e ho fatto molto affidamento sui nostri figli per aiutarci con questo libro, dice. Man mano che Maddy cresce, continuo ad aspettare quel momento che tutti i genitori temono, quello che mi piace chiamare il momento 'Ti odio!'. In realtà non ha ancora detto quelle parole, ma sono abbastanza sicuro di averle sentito dire con i suoi occhi. Questo libro è una sorta di risposta a quel momento e dovrebbe servire come un divertente promemoria per tutti i bambini che il loro papà potrebbe essere molto peggio di quello che è in realtà.

Sii contento tuo padre... (non è un polpo!) uscirà sugli scaffali il 3 maggio. È pubblicato da Little Brown Books for Young Readers.

Ascolta Logelin e Maddy raccontare la loro storia nel video qui sopra.

Top