L'Inner Circle di Britney Spears sostiene che il suo conservatorio finisca in un nuovo documentario

Britney Spears

Broadimage/Shutterstock

5 Spa2_123021_600x338

Tirando indietro il sipario. Un nuovo documentario è incentrato su Britney Spears ' vita e carriera, offrendo rari spunti da quelli nella sua cerchia ristretta sulla sua lunga battaglia per la tutela.

Il sesto episodio di Il New York Times presenta , intitolato Framing Britney Spears, contiene interviste con addetti ai lavori, tra cui l'amica di famiglia di lunga data della Principessa del Pop ed ex assistente, Felicia Culotta ; il dirigente marketing di Jive Records che ha contribuito a plasmare la sua carriera, Kim Kaiman ; vari giornalisti e fotografi che negli anni hanno seguito la Spears, 39 anni; e avvocati che sono stati coinvolti nella tutela.



Il film di 75 minuti porta gli spettatori attraverso l'infanzia della nativa della Louisiana, i suoi giorni Ricerca delle stelle e Il nuovissimo Club di Topolino , la sua carriera musicale di grande successo, le sue relazioni sentimentali con Justin Timberlake e Kevin Federlin , il suo famigerato crollo a metà degli anni 2000, il suo ritorno e il interruzione di lavoro a tempo indeterminato in cui è stata dal 2019 mentre combatte per il controllo della sua vita e del suo denaro.

Nel febbraio 2008, il padre di Spears, Jamie Spears , è stata nominata custode della sua persona e del suo patrimonio. Da allora è rimasta sotto la tutela ordinata dal tribunale e raramente ne parla pubblicamente, anche se il suo avvocato, Samuel D. Ingham III, ha detto a un giudice nel novembre 2020 che ha paura di suo padre e si rifiuta di esibirsi finché suo padre è responsabile della sua carriera.

Mentre Britney ha presentato una richiesta lo stesso mese per far rimuovere Jamie, 68 anni, come tutore della sua proprietà e sostituita da una terza parte, in seguito ha affermato alla CNN di essere stati in buoni rapporti di recente nell'agosto 2020. Jamie ha affermato che dovrebbe rimanere sul caso poiché è stato determinante nel salvare la vita e la carriera di Britney quando era al suo punto più basso.

La madre del cantante Toxic, Lynne Spears , è considerata una parte interessata alla tutela, sebbene non abbia mai avuto un ruolo formale come il suo ex marito. Lynne, 65 anni, ha, tuttavia, indicato di essere dalla parte di Britney in termini di allentamento dei vincoli. Il Attraverso la tempesta L'avvocato dell'autore, Gladstone Jones, ha dichiarato in un'udienza in tribunale del novembre 2020 che Lynne ritiene che sia giunto il momento di ricominciare da capo date le circostanze della richiesta di Britney [di rimuovere Jamie].

Nel bel mezzo del dramma, i fan irriducibili di Britney ha lanciato la campagna #FreeBritney sui social media per esprimere preoccupazioni su possibili ingiustizie nel caso. Ingham ha dichiarato in una dichiarazione in tribunale del settembre 2020 che Britney accoglie e apprezza il supporto informato dei suoi fan mentre cerca di riconquistare una certa autonomia personale durante il suo periodo fuori dai riflettori.

Scorri verso il basso per saperne di più da Framing Britney Spears, che ora è in streaming su Hulu.

Top