Conservazione di Britney Spears, Spiegazione della battaglia per la salute mentale

Britney Spears ha il potere di firmare documenti lei stessa Britney Spears Conservatorship Spiegazione della battaglia per la salute mentale

Per gentile concessione di Britney Spears/Instagram

76 Spa2_123021_600x338

Per molto tempo, sembrava come se Britney Spears I giorni bui erano finalmente alle sue spalle. Dopo aver subito un esaurimento molto pubblicizzato nel 2007 e nel 2008, la Principessa del Pop è uscita al primo posto, portando a casa un premio dopo l'altro e ottenendo una residenza di quattro anni a Las Vegas che ha incassato quasi $ 138 milioni.

Nel febbraio 2019, la Spears avrebbe dovuto tornare sulla Strip di Las Vegas per Una parte di me il seguito di Dominio . Tuttavia, ha annunciato un mese prima della data di inizio programmata che lo sarebbe stata prendendo una pausa lavorativa a tempo indeterminato per prendersi cura del padre malato, Jamie Spears , che ha subito un intervento chirurgico pericoloso per la vita dopo che il suo colon si è rotto spontaneamente la precedente caduta.



Britney successivamente è diventata oscura sui social media, pubblicando solo a metà gennaio 2019 per commemorare il 20° anniversario del suo album di debutto , …Bimba, ancora una volta . Non è tornata fino ad aprile 2019, quando ha pubblicato su Instagram che si stava prendendo un po' di 'tempo per me'. In pochi minuti, è arrivata la notizia che Britney si era tranquillamente ricoverata in una struttura di salute mentale della California a fine marzo per un soggiorno di 30 giorni. Una fonte ha detto Noi settimanali esclusivamente che la vincitrice del Grammy ha deciso di cercare aiuto dopo lo stress del ricovero in ospedale di suo padre e il complesso processo di sostituzione dei farmaci che aveva assunto per una malattia mentale sconosciuta.

La notizia ha scosso il Britney Army, che ha iniziato a speculare sul benessere della pop star e a raccogliere il movimento #FreeBritney lanciato dai co-conduttori di un podcast dedicato all'Instagram di Britney. Sua sorella, Jamie Lynn Spears , si è affrettato a chiudere le voci infondate sul cantante dei Toxic, scrivendo tramite Instagram, sono stato qui molto prima di chiunque altro e ci sarò molto dopo. Amo mia sorella con tutto quello che ho. Quindi, chiunque o qualsiasi cosa che parli del contrario può GTFOH con tutti i commenti su ciò che non capisci. Non venire più per me o per le persone che amo. La stessa Britney ha parlato più tardi quel giorno, assicurando ai fan in un videomessaggio che tutto va bene.

Il Incrocio stradale l'attrice non è stata in grado di prendere decisioni personali o finanziarie importanti nella sua vita senza l'approvazione di suo padre da quando è stata istituita una tutela legale approvata dal tribunale nel febbraio 2008 dopo il suo crollo e il divorzio da Kevin Federlin , con la quale condivide i figli Preston e Jayden. Di conseguenza, i co-conservatori Jamie e l'avvocato Andrea Wallett era stato a lungo accreditato di aver salvato la vita di Britney. Wallett si è dimesso bruscamente nel marzo 2019, lasciando Jamie come unico conservatore fino a quando non si è dimesso temporaneamente a settembre a seguito di un presunto alterco con Preston. (Jamie è stato successivamente scagionato dall'accusa.) Fiduciario autorizzato Jodi Montgomery in seguito assunse la posizione di Jamie, sebbene avesse ancora il controllo parziale della proprietà di Britney.

Britney si è espressa contro la sua tutela per la prima volta nel giugno 2021. Il motivo principale per cui sono qui è perché voglio porre fine alla tutela senza essere valutata, ha detto durante un'udienza in tribunale, aggiungendo: Voglio solo indietro la mia vita. Sono passati 13 anni e basta.

Due mesi dopo che Britney ha messo tutto sul tavolo durante la sua udienza in tribunale, Jamie ha presentato documenti accettando di dimettersi dalla carica di tutore della proprietà di sua figlia, affermando che non crede che una battaglia pubblica con sua figlia per il suo continuo servizio come suo tutore sarebbe essere nel suo migliore interesse.

Jamie è stato sospeso come curatore della tenuta nel settembre 2021 prima di richiedere due mesi dopo che la tutela finisse immediatamente. È stato sostituito temporaneamente da Giovanni Zabel fino a fine dicembre 2021.

Un giudice ha stabilito nel novembre 2021 a terminare ufficialmente la tutela dopo 13 anni.

Scorri verso il basso per rimanere aggiornato sulla tutela.

Questo è un articolo in corso originariamente pubblicato a maggio 2019 e aggiornato l'ultima volta Martedì 21 dicembre.

Con segnalazione di Marjorie Hernandez

Ascolta Hot Hollywood di Us Weekly mentre ogni settimana i redattori di Us analizzano le notizie di intrattenimento più interessanti!
Top