Recensione di 'Batman v Superman': l'attesissima epopea di supereroi è '151 Minutes of Gloom and Doom'

2 stelle (su 4)

Migliaia di persone si sono radunate fuori città per intravedere. Improvvisamente, Superman, l'Uomo d'Acciaio in persona! — viene avvistato mentre si libra nel cielo. Oh! Eccolo!

Presto atterra in cima a un grattacielo. Salverà una donna in pericolo? Aiutare un aereo ad atterrare in sicurezza, forse? Non esattamente. Procede a ... testimoniare a un'audizione della commissione del Senato sulle armi nucleari.



FOTO: Stelle come supereroi

Leggi l'articolo

Per gentile concessione di Warner Bros. Pictures/TM & DC Comics

Questo è solo uno dei tanti momenti deludenti nello scialbo Batman v Superman: L'alba della giustizia (apertura 25 marzo). Anche se pubblicizzato per più di un anno come a Scontro tra Titani epico, il prodotto finale è 151 minuti di oscurità e sventura. Non è solo l'anti- Piscina morta , si prende più sul serio di un vincitore dell'Oscar per il miglior film.

Perry White (Laurence Fishburne) e Clark Kent/Superman (Henry Cavill)

Perry White (Laurence Fishburne, a sinistra) e Clark Kent/Superman (Henry Cavill) Per gentile concessione di Warner Bros. Pictures/TM & DC Comics

Batman ottiene il massimo dei voti nel titolo, ma questo è essenzialmente un sequel dell'altrettanto laborioso del 2013 Uomo d'Acciaio. In effetti, il prologo di questo film è una ripresa dello scontro finale tra Superman ( Henry Cavill ) e il generale Zod tra le nuvole sopra Metropolis, ma dal punto di vista dei cittadini in preda al panico a terra. Per una volta, la distruzione di massa mostrata in innumerevoli film a fumetti ha conseguenze reali. Molte persone del posto hanno perso la vita quel giorno, mentre altri sopravvissuti sono entrati in azione per aiutare. Tra questi: l'uomo d'affari miliardario Bruce Wayne (un uomo dai capelli sale e pepe Ben Affleck , accigliato alla perfezione). Il nuovo POV è piuttosto ingegnoso.

FOTO: Costars riuniti!

Leggi l'articolo Lois Lane (Amy Adams) e Clark Kent/Superman (Henry Cavill)

Clark Kent/Superman (Henry Cavill) e Lois Lane (Amy Adams) Per gentile concessione di Warner Bros. Pictures/TM & DC Comics

Questo segna la prima e l'ultima volta che sarai in grado di seguire il funzionamento interiore di una sceneggiatura contorta. La storia salta immediatamente di 18 mesi su un'isola nell'Oceano Indiano, dove i nativi si imbattono in rocce di kryptonite. Altrove, Superman aiuta Lois Lane ( Amy Adams ) fuga dai terroristi in Africa. Anche questo è vagamente legato alla Kryptonite. A Gotham, Bruce usa il suo vigilante Batman alter ego per tramare vendetta contro Superman. E il magnate della tecnologia Lex Luthor ( Jesse Eisenberg ) escogita un modo per utilizzare questi eventi a suo favore e signore su tutto.

Non ci siamo nemmeno riusciti Gal Gadot è ancora sfuggente Wonder Woman.

Wonder Woman (Gal Gadot)

Wonder Woman (Gal Gadot) Per gentile concessione di Warner Bros. Pictures/TM & DC Comics

la direttrice Zack Snyder non mostra pietà nel lanciare una sfilza di scene sconnesse al pubblico. Blink e Lois la stanno persuadendo Pianeta quotidiano editore ( Laurence Fishburne ) per recarsi a Washington, DC, per ottenere risposte da un membro del Congresso. Sbatti di nuovo le palpebre e Superman sta organizzando un salvataggio in Messico durante la celebrazione del Giorno dei Morti. Ha anche il tempo di andare a Smallville per visitare sua madre ( Diane Corsia ). A Gotham, Bruce usa la tecnologia a portata di mano per scoprire l'identità di una bella donna (Gadot) che lo osserva a una festa. Tutto questo sfarzo narrativo ad alto budget confonde le basi, come, sai, chi è esattamente arrabbiato con chi e perché.

FOTO: Celebrity Hunks Cry: film che li rendono tristi

Leggi l'articolo

Eppure Snyder fallisce l'unica scena che i fan bramano davvero: la lotta tra i classici supereroi. Dopo un teaser intrigante (in cui Batman ringhia a Superman, sanguini? Lo farai), la rissa è una delusione da grattacapo. Questi sono due uomini straordinari afflitti da anime tormentate; i problemi della mamma non dovrebbero essere un fattore decisivo. (Questo non è uno spoiler, lo giuro.) Potresti non essere nemmeno in grado di vedere il duello, dato che è messo in scena nel buio pesto sotto la pioggia battente. Il primo Uomo Ragno film a parte, quel cliché sullo sfondo è mai efficace?

Bruce Wayne/Batman (Ben Affleck)

Bruce Wayne/Batman (Ben Affleck) Per gentile concessione di Warner Bros. Pictures/TM & DC Comics

L'oscurità metaforica è più problematica. Se il successo del deliziosamente contorto Piscina morta dimostrato qualcosa, è che gli spettatori preferiscono le loro foto di fumetti luminose e sciolte con un lato di arguzia consapevole di sé. (Anche quella combinazione vincente ha funzionato Guardiani della Galassia e il Vendicatori colpi di scena.) Potresti anche farne un caso Cristoforo Nolan è superbo Batman la trilogia ha raggiunto il suo apice con Il Cavaliere Oscuro a causa del Joker live-wire di Heath Ledger. Un film sui popcorn - e questo è un film di popcorn - non dovrebbe mai sembrare come i compiti della domenica sera. Leggi: Questo non è il luogo per introdurre una trama come il mistero dietro la consegna di armi ai ribelli in Africa. Quando personaggi di notizie di vita reale inclusi Anderson Cooper e Nancy Grazia porre profonde domande esistenziali sul fatto che Superman debba essere visto come un dio, viene fuori come blaterare pontificante.

Lex Luthor (Jesse Eisenberg)

Lex Luthor (Jesse Eisenberg) Per gentile concessione di Warner Bros. Pictures/TM & DC Comics

Forse un cattivo eccezionale e irriverente avrebbe aiutato la causa. Ma Lex Luthor di Eisenberg è terribilmente sbagliato. L'attore lo interpreta come un overteinato Mark Zuckerberg , tutto nervoso e monello. Ha miliardi e droni in continuazione sulla sua sete di potere. E allora? È un minuscolo idiota. Affleck e Cavill, superbuff e accigliati, sembrano in grado di superarlo con un pugno allo stomaco senza cuore. Oh, ragazzo (meraviglia).

L'alba della giustizia non è solo un film, comunque. È anche l'alba di un nuovo universo cinematografico DC Comics ad alto rischio, in cui personaggi come Wonder Woman, Flash, Aquaman e Cyborg ottengono tutti le loro caratteristiche autonome. Purtroppo, al momento, questo franchise ha un disperato bisogno di essere salvato.

Top