Ashley Madison è stata hackerata, rivelati dagli utenti del sito cheaters

Ecco che arriva il karma! Come temuto, le informazioni di milioni di utenti di Ashley Madison (il sito di infedeltà che abbina mariti e mogli traditori con amanti e amanti) sono trapelate da un team di hacker chiamato Impact Team martedì 18 agosto. Le informazioni trapelate sono emerse dopo Avid Life Media, la società proprietaria di Ashley Madison e siti simili si erano rifiutati di rimuovere i loro siti a seguito delle minacce fatte da hacker lo scorso mese.

18 celebrità le cui foto di nudo sono state violate

Leggi l'articolo

I dati rilasciati includono informazioni sui clienti, indirizzi e-mail e dettagli della carta di credito. La violazione della sicurezza include 37 milioni di utenti di Ashley Madison (il cui slogan è, La vita è breve. Avere una relazione.) e EstablishedMen.com, secondo Il guardiano . Le informazioni sono state scaricate sul Dark Web, un'area sotterranea di Internet accessibile solo da un browser Internet nascosto chiamato TOR.

FOTO: I più grandi scandali di frode di celebrità di sempre

Leggi l'articolo

Gli hacker hanno rilasciato la seguente dichiarazione ad Avid Life Media a luglio (quando i suoi sistemi sono stati compromessi per la prima volta), come riportato da Il Telegrafo , Noi siamo l'Impact Team. Abbiamo rilevato tutti i sistemi dell'intero ufficio e dei domini di produzione, tutti i database di informazioni sui clienti, i repository di codici sorgente, i documenti finanziari, le e-mail.



FOTO: I migliori corpi delle celebrità dopo il divorzio

L'Impact Team sembra essere guidato non dal denaro, ma da uno scopo morale. Chiudere [Ashley Madison] e [sito gemello Established Men] ti costerà, ma la non conformità ti costerà di più: rilasceremo tutti i record dei clienti, i profili con tutte le fantasie sessuali segrete del cliente, le foto di nudo, le conversazioni e gli abbinamenti transazioni con carta di credito, nomi e indirizzi reali, documenti ed e-mail dei dipendenti, hanno affermato.

FOTO: Stelle che sono state tradite

Leggi l'articolo

Avid Life Media ha risposto alla squadra di hacker per aver ferito cittadini innocenti, dicendo in una dichiarazione: Questo evento non è un atto di hacktivism, è un atto di criminalità. Si tratta di un'azione illegale contro i singoli membri di AshleyMadison.com, così come contro qualsiasi persona libera di pensiero che sceglie di impegnarsi in attività online completamente legali.

L'FBI sta attualmente indagando sulla violazione dei dati.

Top