Andreja Pejic è il primo profilo in assoluto di Vogue su una modella transgender: leggi la storia potente

Così stimolante!

Modello transgender Andreja Pejic è apparsa in molte riviste, ma il suo ultimo film è uno per i libri di storia. Nelle pagine del numero di maggio 2015 di Voga , con ragazza copertina Carey Mulligan , la passerella ha concesso alla bibbia della moda uno sguardo intimo sulla sua vita e sul suo posto nel mondo della moda.

FOTO: Top model -- allora e adesso

Leggi l'articolo

Nato Andrej Pejic in Bosnia nel 1991, subito prima della guerra, lei e la sua famiglia sono fuggite in un campo profughi a Belgrado e alla fine si sono stabilite in Australia, dove Pejic è stata vittima di bullismo dai suoi compagni di classe perché diversa.



Volevo fermare la pubertà nelle sue prime tracce, lei richiamato . Ero preoccupato che i miei piedi fossero troppo grandi, le mie mani troppo grandi, la mia mascella troppo forte.

FOTO: le prime foto dei modelli delle celebrità

Leggi l'articolo

Dopo anni di sentirsi a disagio, Pejic ha finalmente subito un intervento chirurgico di riassegnazione del genere (ora noto come intervento di riconferma del genere) l'anno scorso.

La società non ti dice che puoi essere trans, ha detto alla rivista. Pensavo di essere gay, ma non andava bene... Ho pensato, beh, forse questo è solo qualcosa che ti piace immaginare a volte, ha detto Pejic sull'essere donna.

FOTO: Celebrità che amano le modelle

Leggi l'articolo

È un bene che i suoi veri sentimenti non abbiano mai vacillato: tre anni dopo essere stata scoperta in un McDonald's a Melbourne a 16 anni, ha sfilato sulle passerelle di Parigi per Jean Paul Gaultier, Jeremy Scott e Marc Jacobs. Ha anche coperto un sacco di riviste di moda, tra cui GQ Australia , Lei Serbi un, e ID .

Carey Mulligan - Copertina di Vogue

VOGUE / Mikael Jansson

Come se la sua carriera non fosse già in fiamme, è pronta a rappresentare Make Up For Ever, diventando una delle prime modelle transgender a realizzare un'importante campagna di bellezza.

Ripensando al suo viaggio, Pejic dice di essere felice del futuro delle donne transgender nel settore. Stiamo finalmente scoprendo che il genere e la sessualità sono più complicati, ha detto. Si tratta di dimostrare che questo non è solo un espediente.

Top