L'attrice Rachel Bloom condivide le foto prima e dopo l'intervento chirurgico di riduzione del seno

L

Rachel Bloom NINA PROMMER/EPA-EFE/Shutterstock

4 Spa2_123021_600x338

Più grande non è sempre meglio. Rachel Bloom aperto su come ottenere chirurgia di riduzione del seno più di un anno dopo aver accolto il suo primo figlio.

Prima della gravidanza, non avevo mai desiderato una riduzione del seno, il Ex fidanzata pazza star e creatrice, 34 anni, ha dichiarato tramite la sua didascalia su Instagram insieme alle foto prima e dopo. Ero abbastanza felice di dove fosse il mio corpo.



La vincitrice del Golden Globe, che ha scritto il successo virale Heavy Boobs per il programma televisivo musicale della CW, ha detto che i suoi seni erano occasionalmente fastidiosi e sudati (e sì, pesanti), ma questo non le faceva desiderare un intervento chirurgico. Sono stata fortunata a non provare mai davvero un grande disagio fisico da parte loro, ha spiegato.

Bloom e suo marito, Come ho incontrato tua madre scrittore Dan Gregor , ha accolto la figlia, di cui non hanno rivelato il nome, nel marzo 2020. La gravidanza ha cambiato il corpo della cantautrice, portando la taglia della coppa del reggiseno da una doppia o tripla D a una G. Anche la gravidanza e l'allattamento al seno hanno comportato un cambiamento nella consistenza, rendendo il suo petto super morbido. I cambiamenti nel peso e nella sensazione hanno avuto effetti collaterali spiacevoli.

Ho iniziato ad avere eruzioni cutanee sotto il seno, scanalature delle spalle (quando il cinturino del reggiseno ti affonda nella pelle), problemi al collo e notte suda (Non potevo addormentarmi a meno che non avessi un cuscino FRA i miei seni), il Voglio essere dove sono le persone normali l'autore ha rivelato.

La star si è presa del tempo per decidere chi avrebbe dovuto gestire l'operazione. Ha incontrato tre medici prima di scegliere una persona adorabile. Ha anche notato che non stava apportando un cambiamento drastico alla dimensione della coppa.

La mia richiesta era semplicemente di tornare alla mia taglia pre-gravidanza (se non forse un po' più piccola), ha detto prima di aggiungere nei commenti, ero un gg/gg prima di rimanere incinta e un g dopo la gravidanza/ allattamento al seno quindi volevo solo tornare a una d.

Bloom ha concluso, sto ancora guarendo, quindi vedremo cosa succede. Ma mi sento già più a mio agio e sollevato.

Ad aprile, Bloom ha avvertito i suoi follower che stava prendendo in considerazione l'intervento chirurgico, ma non voleva opinioni al riguardo. Probabilmente avrò presto una riduzione del seno e non voglio sentire i pensieri grossolani di nessun uomo su questa decisione in questo momento, ha scritto via Instagram insieme a un selfie. E poiché non c'è modo di bloccare i commenti dei soli uomini su questo post, sto disattivando i commenti per tutti per dare una lezione agli uomini.

Non è l'unica star ad aprirsi su una riduzione del seno. Famiglia moderna stella Ariel Inverno ha subito un intervento chirurgico per ridurre la taglia del reggiseno da 32F a 34D nel giugno 2015 quando aveva 17 anni dopo aver sperimentato non solo problemi di autostima ma anche dolore alla schiena e al collo. Lo ha detto l'ormai 23enne Fascino poco dopo la procedura che stava cambiando la vita.

Una volta completato l'intervento chirurgico, non riesco nemmeno a spiegare la sensazione. [Una settimana dopo], stavo comprando dei vestiti e piangevo mentre li indossavo, ero così felice, disse in quel momento alla rivista. Ti senti così sollevato ed eccitato. Ti senti una persona nuova. Ti senti come se fosse così che dovevo essere.

Scorri verso il basso per vedere le immagini di Bloom prima e dopo l'intervento:

Ascolta Hot Hollywood di Us Weekly mentre ogni settimana i redattori di Us analizzano le notizie di intrattenimento più interessanti!
Top